• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Il triste destino delle opere d’arte di Lehman Brothers

di Redazione, in Arte, del

È passata da poco la mezzanotte a New York, il calendario segna la data del 15 settembre 2008; all’interno di una lussuosa stanza d’affari di un grattacielo di vetro e acciaio della Grande Mela, sono riuniti alcuni tra i più importanti personaggi della finanza americana, altri sono collegati in conference call. Quella notte il tempo…

I distributori automatici di racconti e poesie (gratis)

di Daniele Dell'Orco, in Blog, Letteratura, del

Era l’inizio del 2015 quando Christophe Sibieude rimase incastrato in un interminabile pomeriggio di coda negli uffici del municipio di Grenoble, in Francia. Mentre cercava di ottimizzare il tempo lavorando da remoto a nuove idee per sviluppare la sua casa editrice, Short Edition, si è avvicinato ad un distributore di snack e bevande in cerca…

La mostra di Gerusalemme che con la realtà virtuale fa incontrare israeliani e palestinesi

di Daniele Dell'Orco, in Arte, del

Due mondi separati da una cortina di ferro e cemento che vengono riuniti grazie alla realtà virtuale. L’idea dell’artista Daniel Landau è tanto semplice quanto geniale. All’interno della mostra “I to eye” nell’Israel Museum di Gerusalemme i visitatori hanno la possibilità di sperimentare il soggiorno di una famiglia palestinese, indossando occhiali di VR, pur stando…

Il 15 ottobre si festeggia il Giorno del Lettore, eventi in tutta Italia

di Redazione Milano, in Letteratura, del

Il Festival Internazionale di Poesia di Milano ha deciso di istituire “Il Giorno del Lettore” che in Italia mancava. Il 15 ottobre, in concomitanza con l’anniversario della nascita di Italo Calvino- lettore vorace-  librerie, scuole, biblioteche, ospedali, circoli letterari e privati ospiteranno letture a lui dedicate. Milton Fernández, direttore artistico del Festival Internazionale di Poesia…

Pasqua: la metamorfosi del simbolo tra realismo e “beat”

di Redazione Milano, in Letteratura, del

Da Tolstoj a Pasolini, alla Beat Generation, sino ad arrivare al romanzo postmoderno, la Pasqua è onnipresente nelle riprese e nelle pagine della nostra cultura cinematografica e letteraria: è il simbolo più antico di rinascita, salvezza, rigenerazione; e per questo non può non prestarsi a molteplici impieghi, che dalle atmosfere del realismo (pasoliniano o anche…

L’importanza e la necessità di essere tra i giusti, contro le mafie

di Redazione Milano, in Interviste, del

Ad accoglierti tanti fogli colorati, storie di vita di chi è stato capace di rischiare. Perché combattere contro un male come la mafia è per quelli che il coraggio possono donarlo agli altri, spesso attraverso il proprio sacrificio. Pensare che ogni foglio, ogni colore, ricordano il nome di chi, i colori della vita non può…

L’intensità di Franco Arminio, camminare e osservare la vita

di Elisa Longo, in Libri, del

Franco Arminio non ci ha solo presentato “Cartoline dai morti” edito da Nottetempo, ma ci ha condotto con sapienti equilibrismi emozionali verso la vita. Con intensità ci porta vivi tra i vivi, si sofferma sul valore della parola e su quello della morte. Lega indissolubilmente i vivi, i morti e la parola quale testimonianza che non…

Il libro nella rete: scrittori, editori, librai e lettori a confronto

di Redazione Milano, in Editoria, del

È stato questo l’argomento trattato nell’incontro organizzato da Bookabook in occasione di Book Pride. Prima di tutto, non riguarda solo gli e-book ma anche il classico libro cartaceo che deve essere promosso in un mondo dominato dai social media e dall’e-commerce. È come nel gioco degli scacchi; se si muove un pezzo, tutta la strategia…

Il graphic novel, i fumetti, i sogni e il romanticismo milanese

di Elisa Longo, in Arte, del

I padiglioni di Tempo di Libri sono affollati. Lettori, autori, editori e agenti si avventurano mischiati tra gli stand. Vado a fare un giro da Sergio Bonelli Editore. L’idea è quella di chiacchierare con gli appassionati di letteratura disegnata. Il fumetto è uno dei punti di congiunzione per eccellenza tra grafica e parola e uno…

“Rap-Una storia italiana”: il libro di Paola Zukar a Tempo di Libri

di Elisa Longo, in Interviste, del

C’è fermento all’ingresso della Sala Bianca del padiglione 3 a Tempo di Libri. Tutti aspettano lei, Paola Zukar, la Queen del rap. Lei, la manager della Big Picture Management , entra sorridente e mette subito tutti a suo agio. Presenta “Rap-Una storia italiana” edito da Baldini&Castoldi. Il libro, ormai alla quarta ristampa, è atipico per…

Università, come cambia la didattica dopo l’emergenza Covid

di Redazione, in Letteratura, del

Prima della pandemia da Coronavirus le università tradizionali, da un punto di vista digitale, erano abbastanza indietro con i tempi. La scarsa digitalizzazione offerta, in termini di servizi, spesso era un problema nella fruizione del servizio. I corsi, i seminari e gli esami erano tutti in presenza, le aule affollate, quasi un’altra dimensione. Il confine…

La regina di Sant’Onofrio: intervista a Vincenzo Cerracchio

di Redazione, in Letteratura, del

Una donna anziana, gentile, con un’aria aristocratica e una memoria senza tracce. La regina di Sant’Onofrio è un personaggio unico, sapientemente raccontato da Vincenzo Cerracchio nel suo ultimo libro, edito da Historica Edizioni nel maggio 2021. L’autore ha risposto alle nostre domande, permettendoci di approfondire questa lettura coinvolgente e piena di mistero.  “Tra gli infelici…

Alla scoperta dell’Estremo Oriente con “Cinquantatré vedute del Giappone”

di Redazione, in Letteratura, Libri, del

Una raccolta di racconti accomunati dal magico mondo del Sol Levante come ambientazione reale o fantasiosa. Cinquantatré “vedute” strettamente personali frutto del rapporto di ognuno degli autori col Giappone, la sua storia, le sue bellezze, la sua cultura. Racconti d’evasione, diari di viaggio, sogni, ritratti storiografici, tutti insieme a comporre un almanacco di nipponismo. La lettura di…

È uscito il volume “I signori del giallo”

di Redazione, in Letteratura, Libri, del

Un crimine, o una serie di crimini, attorno a cui ruotano trame ricche di suspense in grado di provocare nel lettore immedesimazione nella storia ed emozione, al fine di farlo rimanere in tensione fino alla conclusione della vicenda.I protagonisti sono i più disparati: dagli investigatori alle vittime, passando talvolta per i carnefici stessi. In questa raccolta…

È uscito il volume “I signori del thriller”

di Redazione, in Letteratura, Libri, del

Grazie all’adrenalina e al suo alto tasso di coinvolgimento, il thriller è un genere letterario in grado di diventare popolarissimo sul grande e piccolo schermo e. La sua genesi però, come sempre, parte dai libri.Questa raccolta abbraccia diversi sottogeneri, arricchiti da ogni sfumatura possibile e capaci di soddisfare i gusti di profili di lettori più…

È uscito il volume “I signori del noir”

di Redazione, in Letteratura, Libri, del

Uno scenario tetro, cupo, decadente. Lo sfondo perfetto per un genere, il noir, che non si ferma solo all’indagine, al climax e alla risoluzione di un caso criminoso. Alla fine di ognuno dei racconti di questa raccolta il lettore sarà portato a riflettere sulla società e ad analizzare il mondo che lo circonda con uno…

Università: il futuro è a distanza? Pro e contro della didattica online

di Redazione, in Media, del

L’Università, durante l’emergenza Covid, ha vissuto un periodo di cambiamento molto importante, che lascerà sicuramente dei segni anche quando l’emergenza sarà terminata. Il dibattito più importante è quello sulla didattica online perché, oltre ad essersi rivelata uno strumento fondamentale per non fermare le lezioni durante il lockdown, ha mostrato di avere tutte le caratteristiche per…

La difesa della cultura: esce in Italia un saggio inedito di Yukio Mishima

di Redazione, in Letteratura, del

Per Idrovolante edizioni è uscita nel 2020 in una collana di preziosi volumi sul Giappone l’opera “La difesa della cultura” di Yukio Mishima, totalmente inedita in Italia. Il libro è acquistabile attraverso questo link. Le caratteristiche nazionali della cultura giapponese L’idea di una cultura universale, o di una cultura del genere umano, è già di per sé…

Pillole

  • #LaStreetArtDiBanksy

    Banksy, uno dei più celebri street artist inglesi, ha "donato" un murale alla scuola elementare Bridge Farm di Bristol in risposta a una lettera in cui i bambini invitavano l'artista a unirsi a loro. Una toccata e fuga, mentre la scuola era chiusa per la pausa di mezza stagione, durante la quale Banksy ha regalato agli studenti un'opportunità per essere creativi. Infatti, in un messaggio lasciato con l'opera scrive: "Se non vi piace, sentitevi liberi di aggiungere roba. [...] Riordate, è sempre più facile ottenere perdono che permesso".


  • #caschibluperlacultura

    "Il Comando dei carabinieri per la tutela del patrimonio culturale è già pronto e operativo ed è a disposizione dell'Unesco", così il Ministro Franceschini annuncia la disposizione di dedicare una task force specializzata nella tutela dei beni culturali del paese. Franceschini invita gli altri paesi a fare lo stesso per difendere al meglio il retaggio culturale dei rispettivi paesi dalle azioni terroristiche che negli ultimi tempi si sono concentrate sui beni archeologici e culturali.


  • #LibriLiberiInArgentina

    Il nuovo governo argentino sta lavorando per promuovere la bibliodiversità all'interno del Paese. Risale al 2010 il divieto di importare prodotti editoriali internazionali, giustificato dall'ex segretario al Commercio interno, Guillermo Moreno, come una misura protettiva nei confronti dei lettori e dell'ambiente, in quanto i libri stampati all'estero conterrebbero dosi eccessive di piombo. Questo provvedimento ha provocato una drastica riduzione dell'offerta di libri e costretto i cittadini a barcamenarsi tra intrecci burocratici per riuscire a portare all'interno del Paese libri acquistati oltre confine. Ma le cose stanno cambiando e ad annunciarlo il Ministro della Produzione e il Ministro della Cultura: "L’obiettivo è favorire una maggiore integrazione internazionale dell’industria bibliografica argentina, aumentare la ‘bibliodiversità’, dare agli argentini più possibilità di scelta e favorire gli scambi tra l’editoria locale e i mercati internazionali”.


Cultora © 2021, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy