• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Pasqua: la metamorfosi del simbolo tra realismo e “beat”

di Redazione Milano, in Letteratura, del

Da Tolstoj a Pasolini, alla Beat Generation, sino ad arrivare al romanzo postmoderno, la Pasqua è onnipresente nelle riprese e nelle pagine della nostra cultura cinematografica e letteraria: è il simbolo più antico di rinascita, salvezza, rigenerazione; e per questo non può non prestarsi a molteplici impieghi, che dalle atmosfere del realismo (pasoliniano o anche…

L’importanza e la necessità di essere tra i giusti, contro le mafie

di Redazione Milano, in Interviste, del

Ad accoglierti tanti fogli colorati, storie di vita di chi è stato capace di rischiare. Perché combattere contro un male come la mafia è per quelli che il coraggio possono donarlo agli altri, spesso attraverso il proprio sacrificio. Pensare che ogni foglio, ogni colore, ricordano il nome di chi, i colori della vita non può…

L’intensità di Franco Arminio, camminare e osservare la vita

di Elisa Longo, in Libri, del

Franco Arminio non ci ha solo presentato “Cartoline dai morti” edito da Nottetempo, ma ci ha condotto con sapienti equilibrismi emozionali verso la vita. Con intensità ci porta vivi tra i vivi, si sofferma sul valore della parola e su quello della morte. Lega indissolubilmente i vivi, i morti e la parola quale testimonianza che non…

Il libro nella rete: scrittori, editori, librai e lettori a confronto

di Redazione Milano, in Editoria, del

È stato questo l’argomento trattato nell’incontro organizzato da Bookabook in occasione di Book Pride. Prima di tutto, non riguarda solo gli e-book ma anche il classico libro cartaceo che deve essere promosso in un mondo dominato dai social media e dall’e-commerce. È come nel gioco degli scacchi; se si muove un pezzo, tutta la strategia…

Il graphic novel, i fumetti, i sogni e il romanticismo milanese

di Elisa Longo, in Arte, del

I padiglioni di Tempo di Libri sono affollati. Lettori, autori, editori e agenti si avventurano mischiati tra gli stand. Vado a fare un giro da Sergio Bonelli Editore. L’idea è quella di chiacchierare con gli appassionati di letteratura disegnata. Il fumetto è uno dei punti di congiunzione per eccellenza tra grafica e parola e uno…

“Rap-Una storia italiana”: il libro di Paola Zukar a Tempo di Libri

di Elisa Longo, in Interviste, del

C’è fermento all’ingresso della Sala Bianca del padiglione 3 a Tempo di Libri. Tutti aspettano lei, Paola Zukar, la Queen del rap. Lei, la manager della Big Picture Management , entra sorridente e mette subito tutti a suo agio. Presenta “Rap-Una storia italiana” edito da Baldini&Castoldi. Il libro, ormai alla quarta ristampa, è atipico per…

Pubblica un ebook di poesia su Amazon ed è prima nelle vendite

di Redazione Milano, in Letteratura, del

Un caso editoriale singolare quello dell’ebook di Elisa Longo dal titolo “Buttate la poesia tra le gambe di una donna che passeggia” . Dopo poche ore dalla pubblicazione l’ebook di poesia ha raggiunto il primo posto nelle vendite della sezione poesia di Amazon. La silloge è curata da Stefano Donno ed è arricchita dall’introduzione di Antonella…

La cultura si paga: sacrosanto eliminare le domeniche gratis nei musei

Francesco Giubilei di Francesco Giubilei, in Arte, del

Il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli, durante la sua visita alla Biblioteca Nazionale di Napoli, ha annunciato che dopo l’estate verranno eliminate le domeniche gratis nei musei. L’iniziativa, introdotta nel 2014, stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paghi il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali…

Saviano, un controappello: preferisco continuare a scrivere

Paolo Gambi di Paolo Gambi, in Letteratura, del

Basterebbe ascoltare quel fringuello che cinguetta nella nostra testa, e che si chiama “buon senso” per capire che l’appello di Saviano agli intellettuali andrebbe solo ignorato. Ma da modesto scrittore che si è sentito chiamato in causa vorrei sommessamente rispondere con un breve controappello scritto con il cuore immerso in un misto di noia e rabbia….

Cristiano, in un libro i grandi del calcio raccontano la leggenda di CR7

Redazione di Redazione, in Letteratura, Libri, del

“Nel nuovo millennio arriverà di sicuro un qualcuno che sarà più di un calciatore, condannato a rappresentare il calcio della post-modernità. Rappresenterà la nuova essenza del pallone, che sarà insieme religione per le masse e affare multinazionale”. Manuel Vazquez Montalban non è la versione contemporanea di Nostradamus, ma quando il celebre scrittore di Barcellona condivise…

Confermato il bonus cultura per i 18enni. Ma dal 2019 si cambia

Redazione di Redazione, in Letteratura, del

“Oggi in Cdm approviamo il decreto per la prosecuzione per il 2018 della 18app”, il bonus cultura con 500 euro per i diciottenni varato dal governo Renzi. Lo annuncia, in audizione alle Camere, il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli. Che però ribadisce: “Dal 2019 si cambia in maniera pesante”. Premettendo che le modifiche verranno…

LibrOsteria, a Padova l’oasi culturale tra scaffali e cocktail

Redazione di Redazione, in Letteratura, del

Marianna Bonelli, organizzatrice dello Spritz Letterario che da quattro anni animava le estati di Campo Marzo a Vicenza, si trasferisce a Padova e offre «asilo culturale ai vicentini delusi». «Mi pare chiaro che quest’estate non sarò, con Spritz Letterario, in Campo Marzo a Vicenza», scrive Bonelli sul suo profilo Facebook. «L’Oasi del Lettore avrà un altro nome: LibrOsteria, in un’altra città: Padova….

Una pietra tombale sugli ebook: il futuro del libro è di carta

Francesco Giubilei di Francesco Giubilei, in Editoria, del

Fino a pochi anni fa il libro cartaceo veniva dato per morto soppiantato dagli ebook: più comodi, meno costosi, più ecosostenibili, si diceva, dimenticando secoli di storia editoriale. I libri cartacei sono i custodi della nostra storia e delle nostre tradizioni, hanno accompagnato la vita dell’uomo dall’antichità ai nostri giorni diffondendo il sapere ma anche…

Roma di nuovo vandalizzata: servono sanzioni più severe

di Sabrina Amato, in Arte, del

Gioia incontenibile dei tifosi francesi, per la vittoria della coppa del mondo nella finale di ieri contro la Croazia. Ma in Italia alcuni turisti transalpini hanno esagerato con i festeggiamenti, che a Roma si sono trasformati in vandalismo. I tifosi francesi che ieri sera si sono riversati per le strade della Capitale non si sono…

Pillole

  • #LaStreetArtDiBanksy

    Banksy, uno dei più celebri street artist inglesi, ha "donato" un murale alla scuola elementare Bridge Farm di Bristol in risposta a una lettera in cui i bambini invitavano l'artista a unirsi a loro. Una toccata e fuga, mentre la scuola era chiusa per la pausa di mezza stagione, durante la quale Banksy ha regalato agli studenti un'opportunità per essere creativi. Infatti, in un messaggio lasciato con l'opera scrive: "Se non vi piace, sentitevi liberi di aggiungere roba. [...] Riordate, è sempre più facile ottenere perdono che permesso".


  • #caschibluperlacultura

    "Il Comando dei carabinieri per la tutela del patrimonio culturale è già pronto e operativo ed è a disposizione dell'Unesco", così il Ministro Franceschini annuncia la disposizione di dedicare una task force specializzata nella tutela dei beni culturali del paese. Franceschini invita gli altri paesi a fare lo stesso per difendere al meglio il retaggio culturale dei rispettivi paesi dalle azioni terroristiche che negli ultimi tempi si sono concentrate sui beni archeologici e culturali.


  • #LibriLiberiInArgentina

    Il nuovo governo argentino sta lavorando per promuovere la bibliodiversità all'interno del Paese. Risale al 2010 il divieto di importare prodotti editoriali internazionali, giustificato dall'ex segretario al Commercio interno, Guillermo Moreno, come una misura protettiva nei confronti dei lettori e dell'ambiente, in quanto i libri stampati all'estero conterrebbero dosi eccessive di piombo. Questo provvedimento ha provocato una drastica riduzione dell'offerta di libri e costretto i cittadini a barcamenarsi tra intrecci burocratici per riuscire a portare all'interno del Paese libri acquistati oltre confine. Ma le cose stanno cambiando e ad annunciarlo il Ministro della Produzione e il Ministro della Cultura: "L’obiettivo è favorire una maggiore integrazione internazionale dell’industria bibliografica argentina, aumentare la ‘bibliodiversità’, dare agli argentini più possibilità di scelta e favorire gli scambi tra l’editoria locale e i mercati internazionali”.


Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy