• 29/08 @ 07:30, RT @Axermusic: Una generazione senza lacrime: quelle domande inutili dei cronisti ai terremotati - Cultora https://t.co/WYzsJYQKAD
  • 29/08 @ 07:00, RT @Libra2puntozero: @Libreriamo @illibraio @libricity @cultorait @rep_cultura https://t.co/toIpD3bjIi
  • 29/08 @ 06:46, RT @danielarossi: Una generazione senza lacrime: quelle domande inutili dei cronisti ai terremotati - Cultora, Cultora https://t.co/yKLWahv
  • 28/08 @ 10:02, #Art in Pills: #Pompei attraverso lo sguardo di #Palizzi https://t.co/Dt1Stfx5MQ #arte #artlovers #painting https://t.co/O1E4iRqdbQ
  • 28/08 @ 08:47, RT @webargentarius: #GeorgeOrwell uno degli scrittori più carismatici del '900 spiegava le 4 grandi motivazioni dello scrittore https://t.c
  • 28/08 @ 08:47, RT @cipollaro49: Una generazione senza lacrime: quelle domande inutili dei cronisti ai terremotati - Cultora https://t.co/dEGqQt0fcc

Il mistero del manoscritto di Voynich. Il libro che nessuno sa leggere

Redazione di Redazione, in Letteratura, Libri, del

voy

Il confine sottile che divide un falso da un vero mistero si può spostare. Questo dice la scienza riguardo il manoscritto di Voynich, un volume antico e dal contenuto indecifrabile, per questo ritenuto a lungo l’opera di un abile buontempone piuttosto che un’opera da studiare con attenzione. Ma quello che è stato definito come il…

I 100 film più belli del XXI secolo secondo la BBC: trionfo per Mulholland Drive

Redazione di Redazione, in Cinema, del

Centosettantasette critici cinematografici di 36 diversi Paesi per stilare quella che, secondo la redazione cultura della BBC, è la lista dei cento migliori film del XXI secolo. Una top 100 destinata a far discutere gli appassionati, che a sorpresa vede in testa David Lynch con l’onirico ‘Mulholland Drive’. Bottino magrissimo per gli italiani, che si…

Da Ryan Gosling a Natalie Portman: le star attese per la Mostra del Cinema di Venezia

Redazione di Redazione, in Cinema, del

Ancora pochi giorni: grandi registi, stelle di Hollywood e nostrane sono pronte a brillare sul tappeto rosso del Lido per dare inizio il 31 agosto a un’edizione che si preannuncia imperdibile, la numero 73. La Mostra del Cinema di Venezia si arricchisce sempre più di grandi nomi: in giuria con Sam Mendes, regista britannico dei…

Terremoto nel reatino: i danni al patrimonio artistico e culturale

Redazione di Redazione, in Arte, del

Aggiornamento ore 14.00: Il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, sin dalle prime ore successive al sisma che ha colpito l’Italia centrale ha attivato l’unità di crisi del ministero dei beni culturali, in stretto coordinamento con il Comandante del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale. Il MiBACT sta inoltre partecipando con…

I paperoni delle sitcom americane: Sheldon Cooper guadagna 29 milioni di dollari

Redazione di Redazione, in Cinema, Serie tv, del

I protagonisti di The Big Bang Theory, giunto quest’anno alla decima stagione, sono gli attori più pagati della televisione americana. L’autorevole rivista Forbes ha stilato la classifica annuale che vede al primo posto Jim Parsons, interprete del fisico teorico Sheldon Cooper, con 29 milioni di dollari, seguito da Kaley Cuoco, che nel telefilm veste i…

Le 10 Serie Tv più sottovalutate in Italia ma amatissime nel mondo

Redazione di Redazione, in Cinema, Serie tv, del

A parte gli exploit delle serie prodotte da Sky, come Romanzo Criminale o Gomorra, gli show da piccolo schermo italiane non vanno per la maggiore tra il pubblico del belpaese. La maggior parte dei tormentoni sono quelli importati dagli Stati Uniti (o più raramente dal Regno Unito). House of Cards, Breaking Bad, prima ancora Lost…

Caterina, la signora che vende lettere d’amore al mercato del Balon di Torino

Daniele Dell'Orco di Daniele Dell'Orco, in Letteratura, del

Se c’è un motivo per cui gesti come cantare serenate, regalare mazzi di fiori o scrivere lettere d’amore siano diventati ormai mero folklore è perché la capacità di mettere un pezzo di cuore nelle parole dette, nei piccoli gesti o nelle monumentali manifestazioni di sentimento è considerata qualcosa di obsoleto. “Mette ansia”, si sente spesso…

Pillole

  • #LaStreetArtDiBanksy

    Banksy, uno dei più celebri street artist inglesi, ha "donato" un murale alla scuola elementare Bridge Farm di Bristol in risposta a una lettera in cui i bambini invitavano l'artista a unirsi a loro. Una toccata e fuga, mentre la scuola era chiusa per la pausa di mezza stagione, durante la quale Banksy ha regalato agli studenti un'opportunità per essere creativi. Infatti, in un messaggio lasciato con l'opera scrive: "Se non vi piace, sentitevi liberi di aggiungere roba. [...] Riordate, è sempre più facile ottenere perdono che permesso".


  • #caschibluperlacultura

    "Il Comando dei carabinieri per la tutela del patrimonio culturale è già pronto e operativo ed è a disposizione dell'Unesco", così il Ministro Franceschini annuncia la disposizione di dedicare una task force specializzata nella tutela dei beni culturali del paese. Franceschini invita gli altri paesi a fare lo stesso per difendere al meglio il retaggio culturale dei rispettivi paesi dalle azioni terroristiche che negli ultimi tempi si sono concentrate sui beni archeologici e culturali.


  • #LibriLiberiInArgentina

    Il nuovo governo argentino sta lavorando per promuovere la bibliodiversità all'interno del Paese. Risale al 2010 il divieto di importare prodotti editoriali internazionali, giustificato dall'ex segretario al Commercio interno, Guillermo Moreno, come una misura protettiva nei confronti dei lettori e dell'ambiente, in quanto i libri stampati all'estero conterrebbero dosi eccessive di piombo. Questo provvedimento ha provocato una drastica riduzione dell'offerta di libri e costretto i cittadini a barcamenarsi tra intrecci burocratici per riuscire a portare all'interno del Paese libri acquistati oltre confine. Ma le cose stanno cambiando e ad annunciarlo il Ministro della Produzione e il Ministro della Cultura: "L’obiettivo è favorire una maggiore integrazione internazionale dell’industria bibliografica argentina, aumentare la ‘bibliodiversità’, dare agli argentini più possibilità di scelta e favorire gli scambi tra l’editoria locale e i mercati internazionali”.


Cultora © 2016, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy