• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Bbc Parliament mette al tappeto MTV!

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Editoria, Media, New media, Televisione, del

Complice il grande e drammatico dibattito pubblico sulla Brexit, i canali di informazione britannici stanno facendo il pieno di ascolti. Ma la notizia, ripresa da The Guardian – e che il diretto interessato ha giustamente postato sui social – è che Bbc Parliament ha superato seppur di poco anche gli ascolti di Mtv!

Il ‘diretto interessato’ è Peter Knowles, sobrio ma simpatico direttore del canale parlamentare pubblico – che abbiamo recentemente incontrato a Roma nel seminario dedicato alle tv parlamentari promosso dal Festival Eurovisioni – che ha manifestato tutta la sua soddisfazione per il risultato ottenuto.

Quello che è unanimemente riconosciuto come un ‘canale di nicchia’ si è preso una rivincita pesante sul colosso assai più popolare soprattutto tra i giovani. E non stiamo parlando di chissà quali cifre: una media giornaliera di poco meno di trecento mila telespettatori per la politica, contro i duecentocinquanta mila circa per la musica durante la settimana fatidica del dibattito parlamentare sulla Brexit. Ma sappiamo quanto siano relativi i numeri in senso assoluto per i canali tematici.

Rivincita ancora più significativa se si pensa che il canale istituzionale rischiava tagli significativi a un budget che nel corso degli anni era stato già ridotto. Oggi parliamo di 1,6 milioni di sterline all’anno. Tagli comunque scongiurati ancor prima della performance e – udite udite – grazie alle lamentele dei parlamentari che hanno difeso l’esigenza del canale tv di vedere confermate le proprie risorse. Insomma niente tagli, siamo inglesi!

Qui potete leggere il pezzo di The Guardian:

https://www.theguardian.com/media/2019/jan/23/brexit-boost-for-bbc-parliament-as-channel-briefly-outrates-mtv?CMP=share_btn_fb&fbclid=IwAR0gpdf2Ug0OfGQBw4JlDzw2Pe82GrZVZkX_HqzQcx4wMlyX-Gym4Rgk-WU

Gennaro Pesante

Gennaro Pesante

Gennaro Pesante, nato a Manfredonia nel 1974. Giornalista professionista, vive a Roma dove lavora come responsabile dei canali satellitare e youtube, e come addetto stampa, presso la Camera dei deputati.

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy