• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Parole nuove nell’era dei meme

Redazione di Redazione, in Letteratura, del

parole nuove

Neologismo: dal francese néologisme, a sua volta dal greco neo-logos, alias parola nuova. Si definiscono ‘neologismi’, quindi, le parole nuove per una lingua, fresche fresche di ‘battesimo’ da vocabolario. Nel caso dell’italiano, sono neologismi tutte quelle parole non derivate direttamente dal latino e arrivate nel nostro parlare comune da forestierismi, aggiunte di suffissi, onomatopee, fusioni di parole già esistenti e colpi di genio che hanno saputo creare per l’occasione giusta proprio il termine giusto. Un tempo, a farla da padroni nella ricerca di nuove parole erano gli scienziati, i filosofi e i politici; ora le novità vengono dal gergo di strada o dal web. I neologismi più recenti? Copiaincolla, sgamare, googlare, taggare, scialla, spammare, hipster, selfie, friendzone e via discorrendo, gli esempi cadono a pioggia. In fondo, il bello di un linguaggio sta proprio nella sua capacità di rispecchiare con le parole nuove i cambiamenti culturali e sociali delle persone che ne fanno uso. Ma che cosa succede quando questo bisogno di neologismi per ogni occasione porta alla nascita di decine e decine di vocaboli del tutto nuovi e nati dalla fusione di più concetti a tutti noti? Cosa succede se si usano neologismi ormai entrati nelle nostre abitudini per formare dei nuovi neologismi? Ce lo dice Urban Dictionary, un’entità in fatto di parole nuove e di slang recenti: preparatevi, forse potrebbe essere il caso di aggiornare il vostro vocabolario.

Redazione

Redazione

Cultora è un magazine online dedicato al mondo della cultura in generale. Uno spazio nuovo e dinamico all'interno del quale è possibile trovare notizie sempre aggiornate su libri e letteratura, musica, cinema, media e nuove tecnologie. Sono inoltre parte integrante del portale numerosi spazi dedicati a blog curati da giornalisti, addetti ai lavori, opinion leader che offrono le loro personali opinioni e esaustivi approfondimenti riguardo i temi più caldi del mondo della cultura.

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy