• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Google lancia Youtube Gaming, piattaforma videogiochi

Edoardo Ridolfi di Edoardo Ridolfi, in Viaggio, Videogiochi, del

youtube gaming

La sfida tra Google e Amazon si fa sempre più serrata. Così, dopo la lotta per le consegne a colpi di droni, i due colossi tecnologici si sono spostati sul live stream di videogames. Se un anno fa Amazon acquistava Twitch, il sito di trasmissione di partite di videogame per quasi un miliardo di dollari, nei giorni scorsi Google ha risposto con Youtube Gaming, online da poco esclusivamente in lingua inglese.
Il sito è accessibile da tutto il mondo dall’indirizzo gaming.youtube.com, e attraverso un’applicazione per disponibile per iOS e Android. Ognuno dei circa 30mila videogame presenti avrà una pagina dedicata, che raccoglierà video e partite in diretta.

La chiave è nei numeri – Domenica 23 agosto nel corso della finale del celebre gioco League of Legends, si sono collegate contemporaneamente 2 milioni di persone alla piattaforma Twitch. Il canale di Amazon ha più che raddoppiato i suoi spettatori mensili da 45 milioni alla fine del 2013 a 100 milioni alla fine del 2014.
Youtube Gaming vuole imporsi come leader, ma Amazon ha già portato i migliori youtuber alla propria corte.
Lo stesso Ryan Watt, capo di Youtube Gaming ha spiegato: “Quello a cui stiamo assistendo è un fenomeno straordinario, infatti ci sono miliardi di utenti costantemente connessi durante il giorno. Tutto ciò è a dir poco sorprendente. Per quanto riguardo Youtube Gaming, stiamo lavorando a tutta una serie di soluzioni che possano rendere il gioco più piacevole, primo tra tutti la moderazione dei commenti all’interno della chat; riteniamo fondamentale mantenere l’integrità della chiacchierata.”

Guadagnare giocando – Tutti quei genitori che hanno urlato ai propri figli: “Non diventerai mai nessuno, passando la vita davanti ai videogames”, forse si sbagliavano. Alcuni youtuber che si riprendono mentre giocano come Felix “Pewdiepie” Kjellberg, Dan “The Diamond Minecart” Middleton o l’italiano Favij sono tra le più grandi star di YouTube. Il solo Kjellberg ha guadagnato 7,4 milioni di dollari nel 2014, grazie alle tantissime visualizzazioni sul suo canale che hanno portato frotte di sponsorizzazioni. L’italiano Lorenzo Ostuni in arte Favij si è “accontentato” di circa 200 mila euro.

Edoardo Ridolfi

Edoardo Ridolfi

Edoardo Ridolfi, nato a Gualdo Tadino (Pg) nel 1993. Diplomato al Liceo Scientifico; ha conseguito la laurea triennale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Perugia. Attualmente sta svolgendo l’iter per prendere il tesserino da giornalista pubblicista. Collabora come giornalista e fotografo con testate cartacee e online diverse.

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy