• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Il Salone del Libro di Torino: gli eventi da non perdere

Federica Colantoni di Federica Colantoni, in Letteratura, del

Dal 14 al 18 maggio si terrà la 28esima edizione del Salone del Libro di Torino che avrà come tema “Le Meraviglie d’Italia”, un tema più che mai azzeccato visto il sentimento di sfiducia che gran parte degli italiani prova verso un paese i cui pregi vengono dimenticati o oscurati.

Il programma è ricco, le sezioni sono tante e in grado di soddisfare tutti i gusti, dal lettore, allo scrittore appassionato, agli addetti ai lavori. Di seguito una sintesi non esaustiva di alcuni eventi a cui vale la pena di partecipare.

Cultora parteciperà al Salone del libro presso lo stand di Historica – Giubilei Regnani (padiglione 1 B68-C57). Tante le novità delle due case editrici: dal libro “Volevo fare l’avvocato” di Alberto Pezzini all’inchiesta sulla malasanità “Sangue sporco” di Giovanni del Giaccio al nuovo libro di Paolo Gambi “Giacomo Casanova. Manuale per non finire tra le braccia di uno come me” al testo di narrativa di Remo Bassini “Buio assoluto”. Per ogni libro acquistato allo stand Historica – Giubilei Regnani verrà regalato un altro libro, vi aspettiamo allo stand B68-C57 del padiglione 1.

Gli aspiranti editor, correttori, addetti stampa, grafici, ecc. non possono mancare al ciclo di eventi I mestieri del libro, che abbracciano tutta la filiera del libro, dallo scrittore al lettore: “I mestieri del libro. L’agente letterario” (giovedì 14, ore 15.00),
I mestieri del libro 2.0. Il marketing editoriale” (giovedì 14, ore 18.00), “I mestieri del libro. Il marketing virale” (venerdì 15, ore 15.00), “I mestieri del libro 2.0. L’editor” (venerdì 15, ore 18.00), “I mestieri del libro. L’editore”(sabato 16, ore 15.00), “I mestieri del libro. Lo scrittore” (sabato 16, ore 18.00), “I mestieri del libro. Il redattore” (domenica 17, ore 15.00), “I mestieri del libro. L’ufficio stampa” (domenica 17, ore 18.00), “I mestieri del libro. Il correttore di bozze” (lunedì 18, ore 14.00),“I mestieri del libro. La grafica” (lunedì 18, ore 18.00).

Numerosissimi anche gli eventi dedicati a ebook e multimedia. Oggi, se il lettore può scegliere su quale supporto leggere, l’editore non può esimersi dal pubblicare anche in digitale. A tal proposito da segnalare: “Ebook in biblioteca” (giovedì 14, ore 11.30), “Come scegliere gli strumenti digitali per leggere: istruzioni per l’uso. – Book to the future” (giovedì 14, ore 15.00), “Dal libro all’epub. Le ‘best practices’ per i libri digitali – Book to the future” (giovedì 14, ore 15.00), “Salvaguardare l’integrità e l’originalità della propria produzione editoriale – Incontri professionali” (giovedì 14, ore 16.30), “Come riconoscere libri digitali di qualità. Gli ebook di qualità esistono, basta trovarli e saperli riconoscere – Book to the future” (sabato 16, ore 17.00), “Comunicare cultura nell’era digitale – Book to the future” (lunedì 18, ore 17.00).

Officina – L’editoria di progetto (di cui fanno parte anche gli eventi “I mestieri del libro” sopra elencati) è lo spazio dedicato agli editori indipendenti che, attraverso presentazioni di libri e seminari, ha lo scopo di promuovere la bibliodiversità e far capire al lettore che un libro di qualità è anche il prodotto di un lavoro artigianale: “Seminari di traduzione. Traduttore e redattore a confronto – Officina, editoria di progetto” (giovedì 14, ore 14.00), “Homo Faber. Keller – Officina, editoria di progetto” (giovedì 14, ore 16.00), “Seminari di traduzione. Le copertine come traduzione – BooksinItaly – Officina, editoria di progetto” (venerdì 15, ore 12.30), “La voce dei libri II. Storie di libraie coraggiose – Officina, editoria di progetto” (venerdì 15, ore 16.00), “Homo Faber. Edizioni e/o – Officina, editoria di progetto” (venerdì 15, ore 16.00), “I libri della nostra vita – Officina, editoria di progetto(venerdì 15, ore 18.30), “Cultura Impresa Festival – Officina, editoria di progetto. Gli editori indipendenti in un mercato in evoluzione” (sabato 16, ore 14.00), “Homo Faber. 66tha2nd – Officina, editoria di progetto” (sabato 16, ore 16.00), “Homo Faber. Nottetempo – Officina, editoria di progetto” (domenica 17, ore 16.00), “PersoneDiParola. Essere scrittori in Italia, oggi – Officina, editoria di progetto” (domenica 17, ore 17.00), “Letter@21: uno sguardo di ampio respiro sul mondo dei libri – Officina, editoria di progetto. Un progetto di formazione realizzato presso la Casa Circondariale di Torino Lorusso e Cutugno, un laboratorio dedicato alla comunicazione, alla scrittura, includendo anche le nuove tecnologie” (lunedì 18, ore 11.00), “Homo Faber. Laterza – Officina, editoria di progetto” (lunedì 18, ore 15.00).

Qui mi fermo. Come già detto, questo non vuole essere un elenco esaustivo ma semplicemente un assaggio del panorama che vi si presenterà al Salone Internazionale del Libro di Torino. Per il programma completo, clicca qui.

Federica Colantoni

Federica Colantoni

Federica Colantoni nasce a Milano nel 1989. Laureata in Sociologia all’Università Cattolica nel 2013, pochi mesi dopo inizia il percorso di formazione in ambito editoriale frequentando due corsi di editing. Da dicembre 2014 collabora con la rivista online Cultora della quale diventa caporedattrice. Parallelamente pubblica un articolo per il quotidiano online 2duerighe e due recensioni per la rivista bimestrale di cultura e costume La stanza di Virginia.

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy