• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Verdena: 28 Agosto il secondo volume di “Endkadenz”

Sergio Mario Ottaiano di Sergio Mario Ottaiano, in Musica, del

Mancano solo tre giorni all’uscita del secondo volume di “Endkadenz”, album attesissimo dei Verdena dopo il successo del primo volume uscito il 27 Gennaio per Black Out/Universal.
La storica band, fondata nel 1995, indiscussi principi del rock sperimentale e dell’alternative italiano, ha annunciato più volte che le canzoni contenute nei due dischi in realtà sono il frutto di un unico processo creativo, quindi difatti un unico album separato per motivi tecnici.
Come abbiamo potuto ascoltare, sia in cuffia che dal vivo, nel primo volume di “Endkadenz” i brani dei Verdena non sono soltanto canzoni da ascoltare, ma una vera e propria riscoperta di un genere che, pur essendo datato, continua a rinnovarsi continuamente; un viaggio attraverso zone inesplorate del rock e del pop evitando però i citazionismi semplici e prevedibili. Oltre alla scoperta e all’innovazione ci sono però anche i punti fermi che da sempre hanno contraddistinto la band: passione, ricerca, curiosità e coerenza tra ispirazione ed espressione del lavoro; punti necessari a dar una forma finale al lavoro che piuttosto che sembrare una semplice raccolta di brani assomiglia ad un diario in cui le note seguono il loro percorso naturale. Sarà lo stesso anche per il secondo volume?

La band, per smorzare l’attesa, ha voluto raccontare in brevissimo video una piccola parte dei tre anni in studio che sono serviti per la creazione di questo unico album diviso in due “episodi”. Intanto, continuano a fioccare le date e i live in tutta Italia per la band di Albino, già dal 28 agosto saranno ad Asolo (TV) per A.M.A. Music Summer Festival, il 29 a Torino per il TOdays Festival, il 5 settembre a Palma Campania (NA) per Ecosuoni, il 10 Settembre ad Acquaviva (SI), per Live Rock e infine l’11 settembre a Tonadico (TN) per Sot Ala Zopa. Chissà che in queste date, continuazione del tour per il primo volume, i Verdena non inseriscano nella tracklist qualche brano tratto dal secondo volume.
Ecco a voi il video teaser sopra citato.

Sergio Mario Ottaiano

Sergio Mario Ottaiano

Sergio Mario Ottaiano, classe '93, Dottore in Lettere Moderne alla Facoltà di Lettere e Filosofia Federico II di Napoli. Bassista, scout, autore di canzoni, scrittore, Social Media Manager, Digital PR e Copywriter. Presidente del giornale Terre di Campania. Collabora per Music Coast To Coast, Fumettologica e Cultora. Ha pubblicato svariati racconti e poesie in diverse antologie; pubblica con Genesi Editrice il romanzo dal titolo "Un'Ucronìa" Il 1/4/2014.www.terredicampania.it Ha pubblicato svariati racconti e poesie in diverse antologie; pubblica con Genesi Editrice il romanzo dal titolo "Un'Ucronìa" Il 1/4/2014.

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy