• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

The Reach: caccia a uno scomodo testimone

Francesco Arena di Francesco Arena, in Cinema, Film in uscita, del

The Reach - film con Michael Douglas

In programmazione nelle sale italiane dal 15 Luglio, The Reach è il primo dei due film in cui Michael Douglas comparirà nel 2015 (l’altro è il film in uscita in agosto dell’universo Marvel Ant-Man).

Il film è tratto dal libro Deathwatch dello scrittore Robb White, molto famoso negli USA per i suoi racconti e per aver scritto sceneggiature per alcuni serial televisivi degli anni ’50 e ’60, come ad esempio il primo Perry Mason.

Nel cast del film, oltre al citato Douglas, sono presenti Jeremy Irvine (giovane attore reso celebre con l’esordio nel film War Horse di Spielberg), Ronny Cox (attore-musicista con alle spalle una solida carriera, dove merita menzione Un tranquillo weekend di paura, con la famosa scena di sfida con il banjo) e Hanna Mangan-Lawrence (conosciuta al grande pubblico per il ruolo di Sepia nel serial-tv Spartacus).

Nel deserto del Mojave, Madec (Michael Douglas), ricco avvocato d’affari (che per certi versi ricorda Gordon Gekko), sta svolgendo una battuta di caccia accompagnato dalla sua guida Ben (Jeremy Irvine). Sfortunatamente, Madec uccide un uomo che viveva isolato in una caverna, scambiandolo per una preda, sotto gli occhi di Ben. Forte del potere del denaro, il ricco uomo d’affari cerca di comprare il silenzio della giovane guida, ma questa si ribella e vuole raccontare tutto allo sceriffo della zona (Ronny Cox). Madec decide quindi di trasformare la sua battuta di caccia in un inseguimento a Ben, per metterlo a tacere per sempre, eliminando l’unico testimone dell’omicidio. Il ragazzo però è un ottimo conoscitore del territorio, e l’intento di Madec non sarà facile da percorrere.

Il film negli Stati Uniti non ha ottenuto un grande successo, e infatti posso concordare con il parere dei critici. Se l’intento è quello di creare suspence e momenti thriller, purtroppo vengono a mancare nello svolgimento della trama. Non basta l’interpretazione di Douglas, che nel ruolo di spaccone miliardario ha fatto la sua fortuna, a dare il giusto ritmo che si attenderebbe da questo genere di film, ma si assiste spesso a momenti artificiosamente allungati, che tolgono dinamismo all’azione. Probabilmente siamo più vicini a un film-tv o “da videocassetta” come si diceva una volta, che a una pellicola da cinema.

Nota positiva da sottolineare l’ottima fotografia e riprese dei paesaggi, che spesso danno maggiore risalto ai momenti clou del film, regalando anche dei momenti che possono ricordare le inquadrature stile western, ricordando che l’ambiente del deserto del Mojave aiuta molto in questo caso.

Vi lascio con il classico trailer e vi invito comunque a vederlo, se non altro per l’interpretazione di Douglas, dove dà il meglio di se stesso, facendoci ricordare il mitico Gordon Gekko e di come probabilmente passa le sue vacanze.

Francesco Arena

Francesco Arena

Francesco Arena nasce a Modena nel 1984, studia Ragioneria con specializzazione Informatica, attualmente impiegato bancario. Nel tempo libero frequenta cinema e tutto quello che riguarda il mondo della tecnologia. Si interessa anche di cucina e sta scrivendo un libro di ricette. Come genere ama molto i film comici (ma non demenziali), fantascienza e supereroi in generale.

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy