Tag smartphone


Black Mirror ribalta le regole: la serie TV si trasforma in una trilogia di libri

Valeria Giuffrida di Valeria Giuffrida, in Serie tv, del

Una serie TV cult e un nuovo formato: il libro. Black Mirror, nata sul canale britannico Channel 4 e poi sbarcata su Netflix, cambia medium e passa alla carta. Lo scorso 13 giugno lo showrunner Charlie Brooker ha annunciato la trilogia ispirata alla serie: “Storie tutte nuove da autori entusiasmanti, che prospettiva gioiosa!” ha scritto….

A San Francisco spuntano le No Tech-Zone

Simone Giallonardo di Simone Giallonardo, in Viaggio, del

«Cellulari, tablet, laptop e altri dispositivi smart sono vietati. Previste multe di 300 dollari per i trasgressori». Questa la scritta riportata su alcuni cartelli apparsi a fine settembre nella città di San Francisco. E precisamente ad Alamo Square è comparsa la prima tabella riportante il classico simbolo di divieto che con una barra rossa sovrastava…

Ebook, l’involuzione della “rivoluzione”?

Luca Rota di Luca Rota, in Blog, del

Più passa il tempo, e più pare che la tanto annunciata e da molti temuta “rivoluzione” degli ebook, che avrebbe cancellato in breve tempo il libro di carta, non stia avvenendo. Il mercato cresce con percentuali irrisorie, i lettori sono comunque in calo e, paradossalmente, gli ereader sono più graditi dagli over 60 che dai…

Freedom 251: lo smartphone che costa solo 4 dollari

Simone Giallonardo di Simone Giallonardo, in Viaggio, del

freedom 251

Poco meno di 4 dollari, 3.65 per l’esattezza, non è il prezzo al chilo del pomodoro datterino ma il costo di un cellulare. Il Freedom 251 è uno smartphone sviluppato da un’azienda indiana, la Ringing Bells. Il nome fa riferimento al prezzo pari a 251 rupie, e Freedom significa libertà, la libertà di comunicare con…

WhatsApp torna gratis. La risposta di Koum a Telegram

Simone Giallonardo di Simone Giallonardo, in Media, New media, del

La popolarissima app di messaggistica istantanea conta orma oltre i 900 milioni di utenti attivi ogni mese. Parliamo di WhatsApp, la chat che da due anni per la modica cifra di 19 miliardi di dollari appartiene alla grande famiglia di Zuckerberg. L’unica pecca della chat verde è sempre stato il canone annuo da pagare, anche…

Telegram: la messaggistica istantanea a un nuovo livello. Uno smacco per WhatsApp?

Simone Giallonardo di Simone Giallonardo, in Media, New media, del

telegram

Una rivoluzione della chat? Forse è esagerato dirlo, ma una piccola riforma nel mondo digitale forse sì. Da un’idea dei fratelli Durov nasce Telegram: una piattaforma per chat sicura e veloce che utilizza una rete di server. I due ragazzi russi hanno già sperimentato le loro capacità informatiche sviluppando il social russo VK e nel…

Il paese di Facebook. L’Italia prima al mondo per uso dei social network

Simone Giallonardo di Simone Giallonardo, in Media, New media, del

A noi italiani, si sa, piace primeggiare in tutto. E anche stavolta non ci siamo fatti parlare dietro. Leggendo uno studio dell’autorità inglese per le telecomunicazioni, la Ofcom, che prende in considerazione la popolazione dei paesi più industrializzati, si possono notare alcuni dati interessanti e per molti versi allarmanti dell’utilizzo che noi tutti facciamo di…

E-mail, da mezzo di comunicazione professionale a spam. Come gestirle?

Roberto Leone di Roberto Leone, in Media, New media, del

Chiunque ha un contatto e-mail. Anche voi che state leggendo questo articolo avete un contatto e-mail, a meno che non siate andati a cercarlo direttamente dal motore da ricerca. Un contatto email serve per accedere ad ogni servizio sulla rete, Facebook e Twitter in primis, quindi è oggigiorno impensabile farne a meno. Magari è quello…

Second screen, quando uno schermo non basta più

Edoardo Ridolfi di Edoardo Ridolfi, in Viaggio, del

Quando uno schermo non basta più, quando la televisione non è più magnetica come un tempo, allora ci si trova davanti al second screen: la tendenza a guardare uno schermo, in questo caso la TV, e nel frattempo smanettare con smartphone o tablet. Secondo uno studio effettuato dalla Global Web Index, società di ricerche di…

Ai giovani non piace più il cinema

Michela Conoscitore di Michela Conoscitore, in Cinema, del

Giovani e cinema, un binomio non più così indissolubile. Il dato emerge dal Rapporto Giovani commissionato dalla Fondazione Ente dello Spettacolo. Ad influire, vari fattori e non si può negare che lo streaming online, legale o pirata, si è andato ormai a sostituire per i più giovani alla magia della sala buia. Quella di oggi…

Cultora © 2017, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy