• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Tag scrittura


Il ritmo veloce della comunicazione: il digitale sta distruggendo il linguaggio?

Beatrice Cristalli di Beatrice Cristalli, in Media, New media, del

In principio era l’SMS. Vigeva un limite di esposizione verbale di circa 160 caratteri che costrinse gli utenti a creare le famigerate abbreviazioni, presto utilizzate anche tra i banchi di scuola. Poi si aprì l’era di Messenger, delle chat, dei social network e, infine, dei servizi di messaggistica istantanea: una vera sfida alla complessità del…

Incipit: la prima impressione è davvero quella che conta?

Luigi Caiafa di Luigi Caiafa, in Letteratura, del

Era una notte buia e tempestosa… L’inizio di un romanzo o di un racconto, per molti scrittori è un’impresa ardua. Per alcuni scrivere un romanzo comincia molto prima della stesura delle prime parole, attraverso un lavoro preliminare che include scalette, appunti sui personaggi, sull’ambiente, sull’intreccio. Altri, invece, preferiscono una scrittura diretta, dall’inizio alla fine, elaborando…

I 4 motivi per cui Orwell ha iniziato a scrivere

Luigi Caiafa di Luigi Caiafa, in Letteratura, del

Nell’estate del 1946 la modesta e fugace rivista “Gangrel” pubblica un articolo dal titolo Why I Write (“Perché scrivo”). L’autore dell’articolo è un giornalista e scrittore britannico all’apice della sua carriera. Il suo nome è Eric Arthur Blair, in arte George Orwell. Aveva da poco pubblicato il controverso romanzo satirico La fattoria degli animali, un successo…

ArT in PiLls: operiamo con le lezioni d’anatomia di Rembrandt

Viviana Filippini di Viviana Filippini, in Arte, Blog, del

Come è fatto il corpo umano mi ha affascinato fin da bambina e mi ricordo che per capirlo guardavo il cartone animato Siamo fatti così (presumo che lo abbiate visto in molti). Quando poi, alle medie e superiori, ho studiato un po’ di anatomia, la curiosità è aumentata, perché non è affascinate solo capire come…

Nasce ULTIMA PAGINA

Beatrice Tiberi di Beatrice Tiberi, in Blog, del

Nasce ULTIMA PAGINA. (www.ultimapagina.net) Esordio previsto il 21 marzo. Una primavera letteraria? Proviamo a capire di più di questo nuovo progetto di community dedicata ai libri dalle parole dell’ideatrice e fondatrice: Linda Rando Ultima pagina. Un titolo strano. Qual è il senso? Volevamo un nome che fosse, prima di tutto, in italiano. Dopodiché cercavamo qualcosa…

Il corsivo, una pratica “lenta” che è scomoda alla modernità digitale

Beatrice Cristalli di Beatrice Cristalli, in Letteratura, del

corsivo

Immaginate un futuro in cui i vostri figli non saranno in grado di firmare un contratto di lavoro perché scrivere in corsivo si presenterà ormai come un’arte lontana. Immaginate un futuro in cui nessuno riuscirà a leggere le lettere dei propri bisnonni, recuperate dai ricordi di guerra. O, peggio ancora, immaginate un mondo in cui…

Blocco dello scrittore? Ecco Flowstate, l’app che se non scrivi ti cancella il testo

Beatrice Cristalli di Beatrice Cristalli, in New media, del

È capitato a tutti – persino a Stephen King – di imbattersi nel famigerato blocco dello scrittore. C’è chi stila elenchi di consigli per scacciare questo demone o chi si limita ad affermare che tutto ciò deriva da una inguaribile paura di essere giudicati. C’è anche chi riesce a considerare la sindrome da pagina bianca…

Intertwine: la community di scrittura che intreccia trame e relazioni

Roberto Leone di Roberto Leone, in Interviste, Letteratura, del

Noi di Cultora ci siamo già occupati di scrittura creativa sul web, mettendo a confronto 20Lines e TheIncipit. Oggi parliamo di Intertwine, piattaforma tutta napoletana. Prima di dare la parola ai gestori, spieghiamone il funzionamento. Si può accedere ad Intertwine tramite mail o i profili Facebook, Twitter e, forse a breve, Google+. Una volta fatto…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy