• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Tag scrittori


Fotografia, scrittura, selfie e narrazione: l’evoluzione del reale

di Redazione Milano, in Arte, Media, Racconti, del

La fotografia è anche racconto. L’immagine è diventata sempre più importante, non solo nel settore pubblicitario e giornalistico, ma come forma comunicativa che parla di noi, di chi siamo, dei nostri gusti. La fotografia ha sempre avuto importanza narrativa. L’immagine pubblicitaria propone il prodotto, le sue peculiarità e tende a scatenare nel consumatore una serie…

Art in Pills: Non conquistammo che sabbia, Domenico Aliperto

Viviana Filippini di Viviana Filippini, in Blog, Letteratura, Libri, del

 Non conquistammo che sabbia, Biancaevolta edizioni  Storia, storie e passioni d’amore nel romanzo di Aliperto Non conquistammo che sabbia è il romanzo storico di Domenico Aliperto, pubblicato da Biancaevolta  edizioni (€ 17). La vicenda è un vero e proprio viaggio nel passato -il tutto si svolge nel 1909– ed è l’avventuroso racconto delle rocambolesche vicissitudini…

Il nuovo mercato editoriale impoverisce davvero la lingua italiana?

di Redazione Milano, in Editoria, Letteratura, Libri, Media, del

“Italiano addio: per colpa del mercato la lingua italiana è sempre più povera”. Questo è il titolo del “L’Espresso” del 13 febbraio, scritto da Elvira Seminara, che ha cominciato un dibattito che sta rimbalzando non solo sulle pagine dei giornali, ma anche in radio e nei salotti letterari. “Scusate se inizio così, ma c’è una…

Aut Laud: raccontarsi ad alta voce leggendo le più belle frasi degli scrittori

di Federica Crisci, in Letteratura, del

“Ogni lettore, quando legge, legge se stesso”. C’è molta verità in questa affermazione di Marcel Proust. Può capitare di leggere qualcosa in cui rivediamo un’esperienza passata o presente della nostra vita. Spesso nelle parole di uno scrittore riconosciamo le nostre stesse idee, espresse in modo chiaro e pieno di significato, come forse noi non saremmo…

La “nave” dell’editoria italiana, e gli scogli sempre più vicini

Luca Rota di Luca Rota, in Blog, del

Scrivo queste riflessioni a poche ore dalla chiusura di Tempo di Libri, la nuova fiera dell’editoria di Milano anti-Salone del Libro di Torino. Su di essa ho mantenuta ferma l’opinione personale formulata fin dall’inizio: una spacconata dell’AIE, alla quale non ho voluto partecipare. Tuttavia, tali riflessioni prescindono da come sia andato l’evento milanese e dalle…

Scrivere per non sparire nel nulla, scrivere per non apparire del tutto

Luca Rota di Luca Rota, in Blog, del

“Mi si nota di più se vengo e sto in disparte o se non vengo per niente?” Chiunque scriva in maniera sistematica si sarà sentito rivolgere, prima o poi, la solita domanda: «Ma tu perché scrivi?» Domanda inesorabilmente retorica che, in quanto tale, finisce per “chiamare” spesso risposte altrettanto retoriche se non – mi sia…

Art in Pills: Sir Leighton il preraffaellita

Viviana Filippini di Viviana Filippini, in Arte, Blog, del

  La sensualità pura nel Fiammeggiante Giugno di Frederic Leighton       Restiamo nella pittura del XIX secolo, questa volta dalla Finlandia andiamo in Inghilterra con  il Fiammeggiante Giugno (Flaming June) di Frederic Leighton. Il dipinto realizzato nel 1895 è un olio su tela conservato al Museo de Arte de Ponce a Puerto Rico.  La…

“SCRIVERE”. Ovvero: cos’è/cosa dovrebbe essere realmente uno “scrittore”?

Luca Rota di Luca Rota, in Blog, del

L’etimologia della parola scrivere – nella particolare formulazione illustrata non tanto nella voce Treccani qui sopra ma in quella di seguito riprodotta (tratta dalla versione web del famoso Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana di Ottorino Pianigiani), che richiama altri significati originari come raschiare, incidere, scavare, ecc. – termini che peraltro rimandano direttamente ad una matrice…

Il Nobel a Bob Dylan? Perché no?

Luca Rota di Luca Rota, in Blog, del

Personalmente, non vedo che cosa ci sia di tanto male nell’assegnazione del Premio Nobel per la Letteratura 2016 a Robert Allen Zimmerman, alias Bob Dylan, e dico ciò da grande appassionato di musica e di poesia che non ha mai saputo apprezzare la poetica del cantautore statunitense. Ergo, accetto ma non comprendo tutta ‘sta alzata…

Cosa serve veramente per scrivere bene?

Luca Rota di Luca Rota, in Blog, del

Pare che un giorno qualcuno chiese a quel vecchio ubriacone geniale di Charles Bukowski cosa serva veramente per scrivere e lui rispose che per scrivere servono due cose: una macchina da scrivere, e una sedia. «Ma delle volte è difficile trovare la sedia», sembra abbia precisato lo scrittore americano. A leggere questo suggestivo aneddoto –…

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy