• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Tag rai


I programmi populisti chiudono (finalmente) ma qui la politica non c’entra

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Editoria, Media, New media, Serie tv, Televisione, del

Si sta facendo un gran parlare della chiusura dei programmi cosiddetti “populisti” in onda sulle reti Mediaset. E quindi del ridimensionamento dei vari Giordano, Del Debbio e Belpietro. E si cerca di far passare l’idea che il nodo di tutto questo sia politico, ossia che quei programmi sarebbero rei di aver favorito il voto populista…

Fabrizio Frizzi e l’eredità del ruolo del conduttore televisivo

di Redazione Milano, in Televisione, del

La presidente della rai Monica Maggioni e il direttore generale Mario Orfeo si stringono nel cordoglio attorno alla famiglia di Fabrizio Frizzi, icona della conduzione televisiva italiana che ci lascia all’età di sessant’anni, vittima di un’ischemia cerebrale. “L’Eredità” era il programma simbolo del conduttore, ma, ipostatizzando la parola, qual è la sua, di eredità? Come…

Arginare Netflix? Mettici dentro un Amadeus…

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Editoria, Media, New media, Recensioni, Serie tv, Televisione, del

Immaginate se prima di vedere la vostra serie preferita su Netflix ci fosse Amadeus con i suoi “Soliti Ignoti”, che tra questi ci fossero anche alcuni attori della stessa serie e che questi offrissero pure qualche anticipazione di ciò che state per vedere. Immaginate anche, nel caso non lo foste, che non apparteniate al pubblico…

Il dramma-Rai, senza Mondiali e senza Giletti…

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Editoria, Media, New media, Recensioni, Televisione, del

La disfatta calcistica, con l’eliminazione dell’Italia dai Mondiali 2018, si allarga a macchia d’olio e colpisce anche la televisione. E la Rai in modo particolare. Niente Nazionale nel prossimo campionato vuol dire nessun pieno d’ascolti in quelle settimane. Certo, gli italiani appassionati di calcio seguiranno le partite, ma non saranno pochi quelli che faranno altro….

Un gruppo whatsapp del campione Auditel per arginare la crisi Rai

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Editoria, Media, New media, Recensioni, Televisione, del

Chissà se esiste un gruppo whatsapp delle persone racchiuse nel campione Auditel. Difficile. Allora forse qualcuno avrebbe potuto fare un giro di telefonate. E sì. Il gruppo andava avvisato che il programma di Mika andava in onda su Raidue e non su Raiuno. No non è una battuta. Basta leggersi con attenzione gli ascolti, ovviamente…

Il confronto per le primarie Pd in onda su Sky, l’ennesimo schiaffo alla tv di Stato

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Media, New media, Televisione, del

Prima del confronto tv – dopo sarete tutti impegnati nella discussione tra “tifosi” – forse può essere utile qualche riflessione su quella che si profila come l’ennesima sconfitta per la Rai. Il confronto tra i tre candidati alle primarie del Pd, come si sa, questa sera andrà in onda su Sky, sul satellite su Skytg24…

“Contro il logorio della vita moderna” servirebbe Carosello

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Media, New media, Recensioni, Televisione, del

Quattro spot da due minuti e quindici secondi ciascuno. Minisceneggiature spesso rimaste nell’immaginario collettivo, anche di chi non l’ha mai visto. Questo, dal 3 febbraio 1957 e per ventanni, fino al primo gennaio 1977, è stato il programma di quello che si chiamava Programma Nazionale, che poi divenne Rete 1. Il programma era Carosello. Sono…

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy