Il Salone del libro “oltrepassa il confine”: 56mila biglietti staccati prima dell’apertura

Redazione di Redazione, in Editoria, Libri, del

Tutto pronto per l’attesissimo Salone internazionale del libro di Torino che oggi apre i battenti della sua 30esima edizione, ricca di eventi e atmosfere mozzafiato, almeno a giudicare dalle foto pubblicate sui social dai numerosi editori partecipanti.

Del programma si è già discusso in diverse occasioni grazie al contributo attivo della nuova direzione, guidata dal celebre scrittore pugliese Nicola Lagioia, e di numerose testate nazionali. E si è già detto più volte che sarà un’edizione particolare, sia perché è la trentesima sia perché segna la separazione dagli scissionisti milanesi, con i quali sembra esserci una sorta di “scontro a distanza”.

Il tema scelto a Torino è “Oltre il confine” e il programma, dal 18 al 22 maggio, prevede 1.200 eventi, 469 espositori (nel 2016 erano 338) più 33 editori francesi per la prima volta ospiti negli stand di quelli italiani, ospiti internazionali, oltre mille case editrici e tante alleanze in città e fuori (come quelle con Narrazioni Jazz, con la scuola Holden e con più di 70 festival in tutta Italia). Per uno sguardo più approfondito si veda il programma sul sito ufficiale www.salonelibro.it.

Insomma, un’edizione che vuole “oltrepassare il confine”, anche quello delle passate edizioni, e un traguardo importante è già stato raggiunto. Nel tardo pomeriggio di ieri era già stata raggiunta la quota di 56mila biglietti staccati, grossomodo la cifra raggiunta dalla Fiera di Milano in cinque giorni. Diciottomila sono stati acquistati on line: 10mila ingressi delle scuole inclusi. Altri diecimila biglietti sono stati acquistati da Compagnia di San Paolo, protagonista al Bookstock con moltissime iniziative dedicate alle scuole. Si devono però sommare anche i 13 mila biglietti venduti a prezzo ridotto nei mesi scorsi. Poi ci sono gli “omaggi”: 15 mila ingressi che la Fondazione per il Libro e la cultura e le istituzioni hanno voluto regalare. I numeri, dunque, dicono 120mila euro già incassati, che aprono la strada verso il successo ancora prima di iniziare.

Detto ciò, i numeri ci sono e speriamo sia anche un’occasione per riscoprire il piacere della lettura di qualità e non solo di quantità.

Redazione

Redazione

Cultora è un magazine online dedicato al mondo della cultura in generale. Uno spazio nuovo e dinamico all'interno del quale è possibile trovare notizie sempre aggiornate su libri e letteratura, musica, cinema, media e nuove tecnologie. Sono inoltre parte integrante del portale numerosi spazi dedicati a blog curati da giornalisti, addetti ai lavori, opinion leader che offrono le loro personali opinioni e esaustivi approfondimenti riguardo i temi più caldi del mondo della cultura.

Cultora © 2017, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy