• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Rupi Kaur e le poesie sulle donne per le donne

Avatar di Redazione Milano, in Letteratura, del

Rupi Kaur è una poetessa, scrittrice e illustratrice canadese di origine indiana. Il suo libro di debutto è una raccolta di poesie e prosa illustrata dal titolo “Milk and Honey” pubblicata nel 2014.

Milk and Honey di Rupi Kaur: best seller tradotto in 25 lingue  

Il libro ha riscontrato un enorme successo vendendo più di 2,5 milioni di copie in tutto il mondo, restando per più di un anno nella lista dei best seller del New York Times e venendo successivamente tradotto in venticinque lingue. Per il nome del libro trasse ispirazione da un poema del passato in cui alcuni suoi versi descrivevano le donne sopravvissute a periodi terribili. Rupi Kaur prende spunto e ne scrive un libro di poesie, prose e illustrazioni disegnate a mano diviso in quattro capitoli, ciascuno dei quali descrive un tema diverso.

Versi e disegni: Rupi Kaur conquista i social

Le tematiche principali, le quali sono anche le stesse che l’hanno resa celebre sui social, sono ad esempio il femminismo, l’amore, la femminilità, la cura di sé e il crepacuore, ma anche alcuni tabù come la violenza sulle donne. Una delle particolarità dell’opera è che ogni singola poesia o testo in prosa è accompagnato da un’immagine che lo riempie di significato e di carica emotiva. Infatti, questi semplici disegni sono stati pensati per facilitare la fruizione del suo lavoro scritto. Questo è probabilmente uno dei tanti motivi che ha portato al successo i lavori della poetessa online, sfruttando appieno il potenziale di alcuni social come Instagram.

Femminilità,  famiglia, amore, e dolore  nelle poesie Rupi Kaur

Il suo secondo libro è intitolato “The Sun and Her Flowers” ed è stato pubblicato il 3 ottobre del 2017. Come per “Milk and Honey”, anche qui possiamo trovare sia poesie che testi in prosa illustrati divisi in capitoli. Se nel primo libro il tema conduttore poteva essere ricondotto alle varie fasi di una storia d’amore, dalla rottura fino all’innamoramento, le tematiche toccate in questo libro sono diverse. Il libro è diviso in cinque capitoli: l’appassire, il cadere, il radicare, il crescere e il fiorire. I temi trattati in questi vari capitoli sono diversi, ma i principali sono il dolore, l’abbandono, l’amore, il trauma, la guarigione, la migrazione e la legittimazione di sé. Tutte queste tematiche hanno come filo conduttore una profonda celebrazione delle radici e delle origini. Diverse poesie di questa sua seconda raccolta sono dedicate alla famiglia ed in particolar modo a sua madre. Rupi Kaur parla del delicato tema dell’immigrazione e delle difficoltà affrontate dai migranti in questa situazione, andando a toccare così un tema di attualità che interessa tutto il mondo.

Rupi Kaur: lo stile della instapoet più influente sul web

I suoi testi sono scritti esclusivamente in minuscolo (come nell’alfabeto Gurmukhi, lingua ufficiale del Punjab). I motivi che l’hanno spinta a fare questa scelta stilistica sono principalmente due: per onorare la sua cultura e per utilizzare uno stile che riflettesse la sua visione del mondo (uguaglianza tra le lettere così come dovrebbe esserci uguaglianza tra le persone).

Rupi Kaur, grazie alle sue raccolte e ai suoi lavori sui social, viene considerata una delle più influenti instapoets, giovani poeti che pubblicano versi principalmente su social media come Instagram, Facebook e Twitter.

Avatar

Redazione Milano


Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy