• 23/09 @ 08:44, I #millennials cambiano i media? Certo, grazie a mamma e papà Di @gepesante https://t.co/M8mZJvK74m #Netlix #Rai… https://t.co/FFbDqFbdZW
  • 22/09 @ 14:14, RT @analolin: Il nuovo circolo di Torino in cui l'aperitivo si paga donando un libro - Cultora https://t.co/XGw4iwAVpi
  • 22/09 @ 14:05, RT @Ale_Donadio: Il nuovo circolo di Torino in cui l'aperitivo si paga donando un libro - Cultora https://t.co/9XM35l49Os
  • 22/09 @ 10:04, RT @MarioGhirardi: Il nuovo circolo di Torino in cui l'aperitivo si paga donando un libro - Cultora https://t.co/0ZAccVqfqL
  • 22/09 @ 08:30, RT @bibliodelfico: Il nuovo circolo di Torino in cui l'aperitivo si paga donando un libro - Cultora https://t.co/1eCPzObVhk
  • 22/09 @ 07:00, RT @valentinaGiul20: Il nuovo circolo di Torino in cui l'aperitivo si paga donando un libro - Cultora https://t.co/krrGs1PrNm

“Porta un libro, siedi e leggi”: lettori in piazza per una serata dedicata ai libri

Redazione di Redazione, in Letteratura, Libri, del

Quanto è svilente sentirsi ripetere che in Italia si legge poco, che rispetto alla media europea siamo molto in basso. Uno stereotipo alimentato da periodiche statistiche. Eppure gli appelli ai benefici della cultura sono innumerevoli, le iniziative che avvicinano ai libri sui social si moltiplicano ogni giorno. I diciottenni vengono anche ingolositi da bonus per arricchire il loro sapere. Eppure queste strategie non sembrano avere la meglio, la tendenza resta quella di palpeggiare uno smartphone anziché impugnare un testo.

A cosa si deve questo fallimento? Sono state provate tutte le strade per promuovere il piacere del leggere?

C’è un dettaglio su cui non si pone mai l’accento: con un libro in mano si acquista una dose di fascino supplementare. In autobus, al parco, in un caffè o al binario della stazione, estrarre un libro e iniziare a leggere da un tono e canalizza l’attenzione. È un gesto raro, come tale viene ormai notato proprio in virtù della sua rarità.

Ora immaginiamo una piazza, piazza di Spagna a Roma ad esempio, gremita da decine di lettori che simultaneamente leggono assorti nei propri volumi. Sembra essere un bel colpo d’occhio a pensarlo. Il 20 maggio dalle 20.00 si proverà a realizzare proprio questo, portare il maggior numero di lettori sulla scalinata di Trinità dei Monti ad ostentarsi nell’atto della lettura. Molto del successo dell’iniziativa dipenderà dalla quantità delle adesioni. Trovarsi in tre avrebbe un impatto visivo, ma assediare educatamente le scale tutt’altro.

Nell’Uomo pulsa vivo l’istinto di emulazione, quindi presentare qualcosa di attraente e praticato da una moltitudine dovrebbe immediatamente venire fiutato come vantaggioso. Un obiettivo ambizioso e del tutto disinteressato.

È cortesemente richiesto di non definirlo un flashmob, un termine ormai logoro al guinzaglio del Marketing più che non del Bello. È solo un ritrovo spontaneo per passare una serata immersi nella lettura in una delle cornici più suggestive della Capitale.

Lamentarsi che in Italia sia legge poco è pressoché inutile, meglio dare il buon esempio seguendo le parole di Henry David Thoreau:
“Se volete convincere qualcuno del fatto che sta agendo male agite bene voi. Ma non curatevi di convincerlo. Gli uomini credono a ciò che vedono. Che vedano”.

Quindi appuntamento a Piazza di Spagna, sabato 20 maggio, dalle 20.00 a oltranza per una serata di lettura.
Per chi volesse segnalare quale libro porterà qui trovate il link:

[ https://www.facebook.com/events/1928867467347182/ ].

In caso di maltempo, verrà spostata la data, ma la speranza è di renderlo un appuntamento periodico. L’idea non è assolutamente protetta da alcuna gelosia. Quindi chiunque volesse fare altrettanto nella propria città è ringraziato a priori.

L’iniziativa è proposta da DustyEye [Link Ipertesto: www.facebook.com/DustyEyeArt/ ], vKlabe [Link Ipertesto: https://www.facebook.com/vKlabe/ ] e Icaro Giusti [Link Ipertesto: https://www.facebook.com/icaro.giusti ].

Redazione

Redazione

Cultora è un magazine online dedicato al mondo della cultura in generale. Uno spazio nuovo e dinamico all'interno del quale è possibile trovare notizie sempre aggiornate su libri e letteratura, musica, cinema, media e nuove tecnologie. Sono inoltre parte integrante del portale numerosi spazi dedicati a blog curati da giornalisti, addetti ai lavori, opinion leader che offrono le loro personali opinioni e esaustivi approfondimenti riguardo i temi più caldi del mondo della cultura.

Cultora © 2017, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy