• 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97
  • 08/03 @ 18:02, Primo giorno di fiera, a Milano è #tempodilibri. Splendido allestimento e mille eventi da non perdere! #cultura… https://t.co/6JfsugMuy0
  • 31/10 @ 09:27, RT @Dartonit: Iran, il Book Garden di Teheran che ospita i libri censurati dal governo - Cultora (Blog) https://t.co/nOI4f0WUwz #DT #libri

Mds, l’editore toscano che organizza presentazioni di libri a casa vostra

Daniele Dell'Orco di Daniele Dell'Orco, in Editoria, Media, del

L’evoluzione automatica del concetto di circolo letterario. Le librerie chiudono, le persone tendono ad accentrare in casa propria ordini di libri e lettura. Ma a fronte di qualche abitudine che cambia la voglia di condivisione di passaparola resta invece la stessa. Anziché organizzare dei circoli di lettura a casa propria, perché allora non tenere direttamente presentazioni di libri? Basta un salotto che possa contenere una ventina di persone e qualcuno che dica avanti quando suonano al campanello e chiedono “permesso”. L’idea lanciata dalla casa editrice pisana Mds è quella di organizzare presentazioni di libri in case private. Qualche test l’hanno già provato: “Ed è andato benissimo” racconta l’editore Sara Ferraioli a Repubblica, la presidente della casa editrice. Così MdS, fondata da alcuni soci quattro anni fa lancia per il 2017 il progetto “Book at home”, presentare un libro a casa vostra per portare i lettori a incontrare i libri e i loro autori.

“Eravamo stanchi delle presentazioni in libreria fatti a volte con pubblico ridotto all’osso o con più relatori che spettatori – riprende Ferraioli – un amico libraio mi raccontava avvilito che, anni fa, aveva avuto come ospite Saramago e c’erano soltanto quattro persone ad ascoltarlo… È triste no?”. Da qui l’idea del salotto di casa.
“Il libro è un oggetto meraviglioso – prosegue Sara Ferraioli – è bello da tenere in mano, da sfogliare. La crisi che sta attraversando è principalmente una diminuzione del fascino e del potere di seduzione dell’oggetto libro rispetto agli altri generi di consumo, e invece è proprio su quest’aspetto che noi vogliamo incidere lanciando Book at home i libri e gli autori nelle case di chi li ospita, nuovi e più informali salotti letterari. Il piacere della lettura può essere condivisa in serenità e relax, per ascoltare cose che ci aiutano a capire il mondo in cui viviamo: i libri fanno questo, e lo fanno sia con la forza della letteratura, sia con la condivisone d’idee”.

Basta scrivere una mail a info@mdseditore.it per proporsi come proprietario di casa voglioso di ospitare tanti appassionati di libri come lui e organizzare con l’editore l’iniziativa, sia esso un reading, una presentazione, o la discussione su argomento specifico, con la presenza dell’autore e di chi lo intervista. Su invito o aperto a tutti? Lo deciderà il proprietario di casa, ovviamente. Aggiungi un posto a tavola.

Daniele Dell'Orco

Daniele Dell'Orco

Daniele Dell'Orco è nato nel 1989. Laureato in di Scienze della comunicazione presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, frequenta il corso di laurea magistrale in Scienze dell'informazione, della comunicazione e dell'editoria nel medesimo ateneo. Caporedattore del sito Ciaocinema.it dal 2011 al 2013 e direttore editoriale del sito letterario Scrivendovolo.com, da febbraio 2015 è collaboratore del quotidiano Libero, oltre a scrivere per diversi giornali e siti internet come La Voce di Romagna e Sporteconomy.it. Ha scritto “Tra Lenin e Mussolini: la storia di Nicola Bombacci” (Historica edizioni) e, sempre per Historica, l’ebook “Rita Levi Montalcini – La vita e le scoperte della più grande scienziata italiana”, scritto in collaborazione con MariaGiovanna Luini e Francesco Giubilei. Assieme a Francesco Giubilei, per Giubilei Regnani Editore, ha scritto il pamphlet "La rinascita della cultura". Dal 2015 è co-fondatore e responsabile dell'attività editoriale di Idrovolante Edizioni.

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy