Matera Capitale della cultura europea: il riconoscimento che vale 1 miliardo di euro

Redazione di Redazione, in Arte, del

Tutto pronto, o quasi, per il grande evento del 2019, l’anno di Matera Capitale della cultura europea. La programmazione è già in fase di sviluppo e il comitato selezionato per l’occasione è già al lavoro per la buona riuscita del progetto, per il quale si attendono almeno 1 milione di visitatori.

“Noi siamo già pronti”, afferma sulle pagine di la Repubblica Paolo Verri, il quale dopo aver guidato con successo le Olimpiadi di Torino 2006 e l’Expo di Milano 2015, prosegue ora la sua carriera in veste di direttore del comitato Fondazione Matera-Basilicata 2015.

“Il budget dell’evento in senso stretto è di 52 milioni: 25 li mette la Regione Basilicata, 11 il governo, 5 il Comune, 6,5 sono quanto contiamo di ricavare dagli sponsor, mentre gli ultimi 3,5 milioni rappresentano le entrate stimate dai biglietti e vendite di diritti vari”. Tutto, assieme ai progetti di edificazione e ristrutturazione di opere pubbliche, avrà un ritorno economico sul territorio di un miliardo di euro.

Il primo evento previsto sarà la cerimonia inaugurale del 19 gennaio 2019 con un grande concerto che verrà trasmesso in diretta dalla Rai. Poi seguiranno quattro grandi mostre e 500 fra incontri, concerti, convegni e seminari culturali.

L’obiettivo è “rilanciare Matera come meta turistica raffinata, senza diventare preda di un turismo di massa incontrollato, tipo Venezia”, ha puntualizzato Verri.

Insomma, le premesse sono positive, anche perché sarebbe un vero dramma perdere un’occasione simile, soprattutto per Matera, il primo sito del Sud Italia ad aver ricevuto il riconoscimento dell’Unesco. Essere scelte dall’Unesco come capitale culturale ha sempre garantito alle città, grandi ma soprattutto piccole, fortuna e successo, come dimostrato nelle passate occasioni dove Marsiglia, Liverpool e Kosice sono state tutte rinvigorite da un inedito splendore grazie a iniziative collegate alla manifestazione.

Redazione

Redazione

Cultora è un magazine online dedicato al mondo della cultura in generale. Uno spazio nuovo e dinamico all'interno del quale è possibile trovare notizie sempre aggiornate su libri e letteratura, musica, cinema, media e nuove tecnologie. Sono inoltre parte integrante del portale numerosi spazi dedicati a blog curati da giornalisti, addetti ai lavori, opinion leader che offrono le loro personali opinioni e esaustivi approfondimenti riguardo i temi più caldi del mondo della cultura.

Cultora © 2017, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy