• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

L’università telematica è davvero il futuro? Pro e contro dello studio online

Redazione di Redazione, in Blog, del

In un mondo che sempre più tende al digitale, anche l’università si aggiorna e diventa telematica. Se già oggi la quantità di esperienze a cui è possibile accedere con un click non ha eguali rispetto al passato, il futuro è senza dubbio lì, tra la tastiera e il touch screen.

Luniversità telematica (come ad esempio, la Niccolò Cusano che è una tra le più stimate) è uno degli esempi di finestre sul futuro a cui è possibile accedere se si ha la voglia di intraprendere un percorso di studi che abbraccia l’attualità.

L’università telematica è democratica

Volendo analizzare i pro e i contro dello studio online, è subito evidente il fatto che l’accesso all’università diviene quanto mai democratico grazie ad internet e allo sviluppo delle nuove tecnologie. Tutti possono accedere all’istruzione accademica senza troppe difficoltà. Che tu abbia ottant’anni o venti, che tu viva in Lombardia o in Sicilia, che tu sia ricco o meno, il trattamento a te riservato sarà lo stesso per tutti. E le difficoltà che per prime vengono meno sono i problemi di logistica: l’università è ovunque tu sia ed è quindi subito raggiungibile.

Si potrebbe argomentare che gli studi online non aiutano il crearsi di relazioni interpersonali, ma questo “contro” è, a ben guardare, piuttosto vacuo. Le università telematiche hanno per legge le loro sedi, in cui si discutono esami e sessioni di laurea, e in molti casi è possibile accedervi in qualsiasi momento per seguire lezioni in presenza, per studiare in biblioteca o per socializzare.

Una connessione a internet è un canale d’accesso anche al mondo universitario

Una connessione a internet è una connessione al mondo e può essere canale di istruzione. Al giorno d’oggi chi decide di iscriversi in una università online non è solo chi ha appena terminato gli studi scolastici, ma è spesso anche chi già lavora e non ha la possibilità di frequentare corsi in università tradizionali. Vale lo stesso per quelle persone che hanno già famiglia o per coloro i quali desiderano specializzarsi per migliorare la loro posizione lavorativa. Gli obblighi di frequenza delle università tradizionali sono un grosso limite che spesso sfiducia anche coloro che desiderano ardentemente proseguire gli studi. Scegliere un percorso alternativo, e quindi telematico, offre anche la possibilità di ottenere una formazione completa con programmi che non hanno alcuna limitazione temporale. Le lezioni, infatti, possono essere visionate (anche più volte) su una piattaforma online 24 ore su 24.

Vantaggi economici e miti da sfatare sullo studio online

Un altro grosso “pro” dei corsi online è il fatto che non c’è bisogno di acquistare libri di studio, perché tutte le nozioni di cui si necessita si trovano direttamente in formato PDF e sono sempre pronte per essere scaricate o stampate. Infine andrebbe sfatato l’ultimo mito e dubbio che assale chi si appresta a iscriversi a una università telematica: il titolo di studio conseguito a fine del corso scelto, presenta una valenza totalmente identica a quella di una laurea conseguita in un tradizionale ateneo.

Il digitale ha preso il sopravvento nelle vite di tutti ed è un passo in avanti nell’evoluzione umana da cui nessuno vorrà tornare indietro, il mondo dell’università non può far altro che accogliere il futuro.

Redazione

Redazione

Cultora è un magazine online dedicato al mondo della cultura in generale. Uno spazio nuovo e dinamico all'interno del quale è possibile trovare notizie sempre aggiornate su libri e letteratura, musica, cinema, media e nuove tecnologie. Sono inoltre parte integrante del portale numerosi spazi dedicati a blog curati da giornalisti, addetti ai lavori, opinion leader che offrono le loro personali opinioni e esaustivi approfondimenti riguardo i temi più caldi del mondo della cultura.

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy