• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

L’iPhone ha perso la sua semplicità?

Edoardo Ridolfi di Edoardo Ridolfi, in Viaggio, del

iOS9, l’ultimo aggiornamento di casa Apple, che è stato rilasciato a coloro che si sono iscritti alla fase di beta, non è piaciuto proprio a tutti. Desta particolare attenzione la recensione apparsa su Forbes, celebre rivista statunitense di economia e finanza.
Theo Prestley, autore dell’articolo, spiega che terminata l’istallazione, ha iniziato a scartabellare le diverse funzioni proposte dal nuovo aggiornamento e rapidamente si è reso conto di come l’agenzia di Cupertino si stia allontanando dal suo leitmotiv. “Quello che una volta era un sistema operativo costruito su una filosofia accessibile a chiunque, sia un bambino di 5 anni che un anziano di 95, è ora diventato un sistema operativo pieno di trucchi ed espedienti che si distacca dal pensiero iniziale“. “E non solo – prosegue il giornalista – la stessa pubblicità si è standardizzata, del tipo: se non è un iPhone, non è un iPhone“.
In effetti anche la strategia di comunicazione lanciata negli USA dalla Apple è apparsa singolare: nessuno spot strappalacrime e  nessuna voce fuori campo che punta dritta al cuore del consumatore.
L’Apple sta davvero perdendo lo spirito che da sempre l’ha contraddistinta?

Edoardo Ridolfi

Edoardo Ridolfi

Edoardo Ridolfi, nato a Gualdo Tadino (Pg) nel 1993. Diplomato al Liceo Scientifico; ha conseguito la laurea triennale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Perugia. Attualmente sta svolgendo l’iter per prendere il tesserino da giornalista pubblicista. Collabora come giornalista e fotografo con testate cartacee e online diverse.

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy