• 19/08 @ 12:39, RT @cultorait: #Libri di #Art in Pills: il “fare memoria” del popolo #ebreo, "Partenza e ritorno" di György Konrád https://t.co/dxVMvF2PvB
  • 19/08 @ 09:47, RT @cultorait: Le 20 migliori #serietv della storia secondo gli utenti di IMDb https://t.co/nm9HiDYgKg #GoTS7 #Sherlock #Westworld #Fargo…
  • 19/08 @ 08:30, RT @KellerEditore: Il “fare memoria” del popolo ebreo in "Partenza e ritorno", György #Konrád Di Viviana Filippini @cultorait https://t.co
  • 18/08 @ 08:51, #Libri di #Art in Pills: il “fare memoria” del popolo #ebreo, "Partenza e ritorno" di György Konrád… https://t.co/G9ujlw2xgi
  • 17/08 @ 15:03, Le 20 migliori #serietv della storia secondo gli utenti di IMDb https://t.co/nm9HiDYgKg #GoTS7 #Sherlock… https://t.co/i9Epy1iu5p
  • 17/08 @ 09:04, RT @cultorait: #Art in Pills: pittura russa e la meraviglia della #natura https://t.co/SflRuttqt0 #arte #artlovers #Russia #painting http…

Lettori forti in calo del 2%: l’e-commerce vola, ma crollano le vendite della saggistica

Alessandra D'Ippolito di Alessandra D'Ippolito, in Letteratura, Libri, del

La lettura è cultura, ma gli italiani hanno dimenticato la passione per i libri e anche la loro ricchezza. Chi legge predilige la narrativa, mentre lascia sugli ultimi scaffali delle librerie i libri di saggistica sottovalutandone le potenzialità. Infatti leggere un buon saggio amplia le conoscenze, permette di aggiornarsi, di riflettere su temi importanti per poi tentare di modificare, perché no, la situazione attuale.

Solo il 40,5% della popolazione con più di sei anni (circa 23,3 milioni) ha letto nel 2016 almeno un libro nei dodici mesi precedenti; quasi il 2% in meno rispetto al 2015 (circa 24 milioni) e il 7% rispetto al 2010 (26,5 milioni). Ciò che sconvolge è che sono proprio gli individui che potrebbero attuare dei cambiamenti che tendono a leggere sempre di meno; persone inserite nel mondo del lavoro, comprese  fra 30-55 anni, per le quali l’aggiornamento è fondamentale non solo a livello lavorativo, ma anche personale.

Proprio questo campione di riferimento, che ammonta a 23 milioni di persone circa, rappresenta un agglomerato sociale di professionisti, inseriti in uno qualsiasi dei settori del mondo del lavoro, per le quali l’aggiornamento è decisivo anche per favorire la propria crescita. È anche la fascia di età che legge meno in generale, probabilmente per il minor tempo a disposizione poiché impegnati appunto a svolgere la propria professione. In base ad una stima di larga massima, i lettori di almeno un libro di saggistica negli ultimi dodici mesi, nell’ambito della fascia d’età di cui sopra, sono quantificati in una cifra pari a circa 1,2-1,5 milioni, mentre i lettori di più di quattro libri ammonterebbero a circa la metà. Somigliamo sempre più all’homo videns di Sartori al quale l’immagine ha offuscato la fantasia. Non siamo più in grado di immaginare e vivere infinite storie. “Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni”.

Se, però, da un lato è evidente una diminuzione in termini di lettori, dall’altro il mercato librario tende gradualmente ad aumentare, soprattutto in relazione all’e-commerce. Crescono, infatti, le vendite online, che toccano quota 16,5% contro il 13,9 del 2015 e il 5,1 del 2010, ma crolla la grande distribuzione.

Il nostro Paese, grande culla della cultura, sta vivendo una crisi: la lettura è in calo e qualcosa deve cambiare. Se gli adulti tendono a leggere sempre meno, è necessario che siano le nuove generazioni a innamorarsi della lettura, di quella lettura che non è noiosa perché imposta, ma è passatempo per il semplice fatto di essere un piacere.

Alessandra D'Ippolito

Alessandra D'Ippolito

Alessandra D'Ippolito nasce in Sicilia nel 1996. Da tre anni vive e studia a Roma. È studentessa al terzo anno di Scienze della comunicazione, con indirizzo in "Giornalismo, relazioni pubbliche e uffici stampa" presso l'Università LUMSA.

Cultora © 2017, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy