• 19/08 @ 12:39, RT @cultorait: #Libri di #Art in Pills: il “fare memoria” del popolo #ebreo, "Partenza e ritorno" di György Konrád https://t.co/dxVMvF2PvB
  • 19/08 @ 09:47, RT @cultorait: Le 20 migliori #serietv della storia secondo gli utenti di IMDb https://t.co/nm9HiDYgKg #GoTS7 #Sherlock #Westworld #Fargo…
  • 19/08 @ 08:30, RT @KellerEditore: Il “fare memoria” del popolo ebreo in "Partenza e ritorno", György #Konrád Di Viviana Filippini @cultorait https://t.co
  • 18/08 @ 08:51, #Libri di #Art in Pills: il “fare memoria” del popolo #ebreo, "Partenza e ritorno" di György Konrád… https://t.co/G9ujlw2xgi
  • 17/08 @ 15:03, Le 20 migliori #serietv della storia secondo gli utenti di IMDb https://t.co/nm9HiDYgKg #GoTS7 #Sherlock… https://t.co/i9Epy1iu5p
  • 17/08 @ 09:04, RT @cultorait: #Art in Pills: pittura russa e la meraviglia della #natura https://t.co/SflRuttqt0 #arte #artlovers #Russia #painting http…

“L’arte si addice alla tivù”: Giovanni Floris e La7 sfidano Alberto Angela con “Artedì”

Redazione di Redazione, in Arte, del

Debutta oggi su La7 alle 23.10 una nuova rubrica culturale televisiva: Artedì, spin-off del talk show di La7 “DiMartedì”.

Sull’onda dello straordinario successo di Alberto Angela, che con Stanotte a San Pietro del dicembre scorso aveva realizzato un risultato eccezionale nell’ambito della divulgazione culturale, anche Giovanni Floris prova dunque a sfidare la Rai su un terreno che negli ultimi tempi sembra essere piuttosto fertile: l’arte in tv.

Il conduttore di “DiMartedì” calcherà la scena del piccolo schermo con un nuovo programma di otto puntate in seconda serata che punterà tutto sull’arte e sui beni culturali italiani, in cui Floris ci condurrà all’interno di musei e monumenti storici, intervistando direttori, restauratori e storici dell’arte. Al centro della prima puntata il “Cristo Velato” di Giuseppe Sammartino, nella Cappella sconsacrata di Sansevero a Napoli, il Vittoriano e il caveau della Banca d’Italia a Roma. E a seguire il Cenacolo di Milano, Villa Farnesina a Roma, Castel Sant’Angelo e la cripta romana dei Cappuccini a San Clemente.

«Artedì è pensato come un allegato culturale di “DiMartedì”. Il martedì sera ormai parliamo di politica, di economia, di consumi, di alimentazione, di scienza e cultura. Le escursioni che abbiamo fatto nella passata stagione nel patrimonio artistico italiano sono state molto apprezzate dai nostri telespettatori. Abbiamo pensato di farne una trasmissione a sé. Parleremo anche della storia d’Italia, anche quella politica. Conosciamo tutti le difficoltà in cui si dibattono i beni culturali. Debbo dire che a noi sono state aperte molte porte», ha dischiarato Floris in una recente intervista sul quotidiano “l’Unità”.

È di certo e una bella notizia e ci auguriamo che questo rinnovato interesse per il patrimonio culturale del nostro Paese sia un modo per promuovere una vera e propria rinascita della cultura in un paese che stenta a prendere pienamente coscienza dei tesori che ospita.

Redazione

Redazione

Cultora è un magazine online dedicato al mondo della cultura in generale. Uno spazio nuovo e dinamico all'interno del quale è possibile trovare notizie sempre aggiornate su libri e letteratura, musica, cinema, media e nuove tecnologie. Sono inoltre parte integrante del portale numerosi spazi dedicati a blog curati da giornalisti, addetti ai lavori, opinion leader che offrono le loro personali opinioni e esaustivi approfondimenti riguardo i temi più caldi del mondo della cultura.

Cultora © 2017, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy