• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Live action Disney: quando i classici si popolano di attori veri

Avatar di Redazione Milano, in Cinema, del

live action disney

Il primo live action Disney esce sul grande schermo nel 2015. Va in scena “Cenerentola”: il rischio spoiler è alto; la storia, inutile dirlo, la conoscono in molti; una storia che molti hanno amato, e per questo le aspettative sono alte. Eppure è un successo talmente grande che, da quel momento, Disney decide di puntare sui remake dei grandi classici di animazione del passato, riproponendoli in una versione interpretata da attori in carne e ossa.

L’attrice Lily James, nel film “Cinderella”, è Ella, mentre il principe ha le fattezze di Richard Madden. Entrambi hanno reso il primo live action Disney un successo.

Produzioni parallele per Disney: live action e film di animazione inediti

Mentre nel 2016 in Disney si lavorava all’uscita di nuovi film di animazione (Rapunzel, Frozen, Big hero6 e Oceania solo per citarne alcuni)  contemporaneamente si programmavano nuovi classici da reinterpretare in versione film, girati con attori reali o con tecnologia CGI.

Il 2016 è l’anno de “Il libro della giungla” (appunto, realizzato in CGI), mentre nel 2017 viene prodotto il live-action de “La Bella e la Bestia” con Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans. Anche questo film riscuote un enorme successo, facendo breccia soprattutto nei cuori dei più nostalgici grazie alla ripresa delle canzoni originali del cartone.

L’intuizione giusta: un record solo per il trailer

La Disney sembra aver avuto un’idea geniale. Basti solo pensare che il trailer ottiene 127,6 milioni di visualizzazioni nelle prime ventiquattr’ore, stabilendo un nuovo record come trailer più visto in un solo giorno. Questo probabilmente è dovuto al fatto che le persone che hanno maggiormente apprezzato questo tipo di remake sono quelle cresciute con i cartoni della Disney negli anni ’90 e che sono andate al cinema per rivedere uno dei loro cartoni animati preferiti in versione live-action. Il 7 maggio 2017 il film ottiene il record del film con rating PG col miglior incasso nella storia sul territorio statunitense, precedentemente detenuto da Frozen – Il regno di ghiaccio, arrivando ad un incasso di 487.7 milioni di dollari.

Uscite in programma per il 2019: Dumbo, Aladdin, Il re leone e Lilli e il vagabondo

Dopo un anno di pausa dai live-action, il 2019 si prospetta pieno di novità per i più nostalgici. Per cominciare, da marzo è possibile vedere nei cinema uno dei primissimi Classici Disney, uscito nel 1941 dopo “Biancaneve e i sette nani”, “Pinocchio” e “Fantasia”: il live-action di “Dumbo”, che sarà diretto da Tim Burton. Il film unirà CGI e riprese dal vivo per dare vita alla storia del famosissimo elefantino, preso in giro da tutti a causa delle sue grandi orecchie. Da maggio, invece, uscirà anche il live-action di “Aladdin”, il cui copione non attingerà solo all’omonimo film Disney del 1992, ma si ispirerà anche alle favole originali de “Le mille e una notte”. Nel cast Mena Massoud (Aladdin), Naomi Scott (Jasmine), Will Smith (Il Genio) e Marwan Kenzari (Jafar). A luglio, invece, uscirà al cinema la versione live-action de “Il Re Leone”, un film interamente realizzato in CGI, mentre verso fine 2019 dovrebbe uscire anche il classico del 1955 “Lilli e il Vagabondo” riproposto in live-action (ibrido tra live action e CGI).

Live action Disney in lavorazione per i prossimi anni

I live-action, però, non finiscono qui. Infatti, la Disney ha in programma di realizzare molti altri remake nei prossimi anni, tra cui “Mulan” (dovrebbe uscire a marzo del 2020), “Lilo & Stitch” (film che sarà realizzato in tecnica mista (con scene dal vivo e l’aiuto della grafica digitale), “La Sirenetta”, “Pinocchio” e molti altri ancora.

Avatar

Redazione Milano


Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy