• 23/08 @ 08:01, 15 #librerie per 700 abitanti: questa è #Bécherel, il borgo medievale della Bretagna https://t.co/zcWYB4EKKb https://t.co/NnbmkWfXop
  • 23/08 @ 08:00, RT @mbeccarelli: La vita umana è breve e i classici da leggere sono innumerevoli. Sono tanti i #ClassicicheNonhoLetto, purtroppo. Quali son…
  • 19/08 @ 12:39, RT @cultorait: #Libri di #Art in Pills: il “fare memoria” del popolo #ebreo, "Partenza e ritorno" di György Konrád https://t.co/dxVMvF2PvB
  • 19/08 @ 09:47, RT @cultorait: Le 20 migliori #serietv della storia secondo gli utenti di IMDb https://t.co/nm9HiDYgKg #GoTS7 #Sherlock #Westworld #Fargo…
  • 19/08 @ 08:30, RT @KellerEditore: Il “fare memoria” del popolo ebreo in "Partenza e ritorno", György #Konrád Di Viviana Filippini @cultorait https://t.co
  • 18/08 @ 08:51, #Libri di #Art in Pills: il “fare memoria” del popolo #ebreo, "Partenza e ritorno" di György Konrád… https://t.co/G9ujlw2xgi

Happiness on the road: diffondere la felicità nelle piazze attraverso i libri

Redazione di Redazione, in Libri, del

Immaginate un giovane di 23 anni che gira per le strade della Versilia con il suo Ape P 601. Niente di speciale? Detta così non sembrerebbe una notizia rilevante. Ma ciò che rende questa immagine straordinaria è il contenuto del suo furgoncino: i libri. Eh già. La verità è che Marco Sacchelli, questo il nome del giovane “libraio itinerante”, porta con sé non solo libri, ma storie, racconti, esperienze e ispirazioni. Il suo progetto si chiama Happiness on the road e il suo scopo è, appunto, diffondere la felicità nelle piazze.

“Mi muovo spostandomi vicino ai parchi, nelle piazze, nelle fiere e nei bagni del litorale toscano – mi ha raccontato Marco – vendo i libri per sostenere il progetto ma il momento più bello è quando leggo e parlo con le persone. Allora tutto si annulla e io sono felice di essere lì. Mi piacciono le persone e mi piace l’idea di poter condividere con loro attimi di felicità e di ispirazione”, ha dichiarato Marco in un’intervista rilasciata sul blog “That’s Good News”.

Insomma, condivisione reale, non virtuale, ad oggi troppo spesso impiegata come mezzo sostitutivo alle interazioni personali e più intime.

Ora Marco viaggia per le strade della sua terra, la Versilia, dove grazie al Comune di Forte dei Marmi che sostiene l’iniziativa si racconta leggendo e facendo sperimentare a bambini e adulti la felicità stessa.

“Organizzo anche workshop e laboratori esperienziali basati sugli studi della Psicologia Positiva che è la mia formazione universitaria. L’idea è quella di condividere letture ed esercizi pratici che ci aiutano ad accedere alla nostra felicità, quella che già esiste e che dobbiamo semplicemente riconoscere. È la felicità da cui possiamo ripartire”.

Redazione

Redazione

Cultora è un magazine online dedicato al mondo della cultura in generale. Uno spazio nuovo e dinamico all'interno del quale è possibile trovare notizie sempre aggiornate su libri e letteratura, musica, cinema, media e nuove tecnologie. Sono inoltre parte integrante del portale numerosi spazi dedicati a blog curati da giornalisti, addetti ai lavori, opinion leader che offrono le loro personali opinioni e esaustivi approfondimenti riguardo i temi più caldi del mondo della cultura.

Cultora © 2017, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy