• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Festival Internazionale di Poesia di Milano: La città invisibile

di Elisa Longo, in Letteratura, del

Il MUDEC, il Museo delle Culture di Milano, il 12 e 13 di maggio ospiterà anche quest’anno la terza edizione del Festival Internazionale di Poesia di Milano. In programma 60 eventi, 258 artisti e poeti coinvolti e 36 Associazioni e Collettivi Poetici. La Poesia in tutte le sue forme invaderà la città.

Il tema e titolo di questa terza edizione, La città invisibile, viene così spiegato dal direttore artistico della manifestazione Milton Fernández, scrittore uruguaiano, poeta, regista, editore e drammaturgo:

“Le città sono un insieme di tante cose, dice Calvino: di memoria, di desideri, di segni d’un linguaggio; le città sono luoghi di scambio, come spiegano tutti i libri di storia dell’economia, ma questi scambi non sono soltanto scambi di merci, sono scambi di parole, di desideri, di ricordi… Nel progetto La città invisibile, convergono tutte quante. Quelle percepite con gli occhi, con la pelle, con la mente, e quelle che sono lì, in attesa del giorno in cui decideremo di innalzarle, di aprire porte e finestre per farle uscire allo scoperto, di immaginare un dentro e un fuori, un centro e una periferia, forse senza capire fino in fondo dove inizia l’una e dove finisce l’altro. Una città conformata da tutte le voci, gli abbracci, le necessità, il pensiero, i dolori, i desideri; una città sempre meno invisibile, alla portata di tutti i sogni…”.

Quest’anno il FIPM propone un progetto di Avvicinamento al Festival e il Festival Off Off: da marzo 20 eventi tra reading, recital, Poetry Slam, laboratori di scrittura creativa che coinvolgeranno i nove Municipi di Milano, “ribattezzati” per l’occasione con il nome di ciascuna delle città invisibili di Italo Calvino. Le altre province coinvolte negli eventi di avvicinamento al festival sono Pavia, Varese, Novara e Brescia.

Non mancheranno gli spunti di approfondimento dei nuclei tematici con incontri dedicati a Pasolini a quarant’anni dalla sua, si parlerà anche di Alda Merini, di Poesia e Anarchia, delle città affollate e di cuori (in)visibili, ci sarà una performance di Nina D’Angelo per riflettere sul femminicidio, poi un “Giro del mondo” per parlare di altre culture come quella mapuche, indiana, argentina e molto altro.

Vi segnaliamo i prossimi eventi di Avvicinamento al festival, per il programma completo consultate il sito ufficiale del FIPM

20 marzo – Salone Teresiano, Biblioteca Universitaria di Pavia ore 17:00

Di qua e di là dal mare. Filastrocche migranti
Presentazione del libro di Carlo Marconi Edizioni Gruppo Abele. Dialogano con l’autore: Gipo Anfosso, Francesco Mastrandrea, Matteo Callegari. Interviene Milton Fernández, direttore del Festival internazionale della poesia di Milano.

27 marzo MUNICIPIO 3– Olinda- Milano presso Le Libragioni, Via Giuseppe Bardelli 11, ore 19:30

La mia prima volta con Fabrizio De Andrè
Una Storia fatta di 305 storie. Una raccolta di testi perché ognuno ha la sua storia, il suo speciale e unico ricordo di Fabrizio da raccontare. Perché Fabrizio De André fa parte del nostro immaginario collettivo, è un patrimonio storico, italiano e universale.
Con Daniela Bonanni, Gipo Anfosso e Matteo Callegari (chitarra e canto).

28 marzo – Municipio 6 (Zobeide) – Il mestiere del Poeta

Milton Fernández incontra gli studenti della scuola Rinascita Primo Livi.

7 aprile –Municipio 1 Milano- Città affollate: cuori (in)visibiliSala Buozzi Camera del Lavoro di Milano, corso di Porta Vittoria 43 – Ore 17:00

7 aprile – Municipio 7 (Eutropia) – Poesia, libertà e impegno – A cura di Alberto Figliolia – Libreria Linea di confine – Via Antonio Ceriani, 20 ore 17:00

8 aprileMunicipio 2 (Eufemia) tre eventi a cura della Casa della Poesia del Trotter Casa della poesia al Trotter -Spazio 57Events–Viale Monza, 57 – Ore 17.30

13 aprile – Municipio 5 (Smeraldina) Waiting for FIPM Poetry Slam- In collaborazione con LIPS, a cura di Elena GerasiHenry’s Café Viale Col di Lana, 4 – Ore 19:00

21 aprile- Municipio 9 (Maurilia) – 1978-2018, quarant’anni di legge Basaglia: un omaggio ad Alda Merini- A cura della Comunità psichiatrica di via Assietta, 38  (nel complesso dell’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini) – Ore 15.00

22 aprile – Municipio 1 (Diomira) – Poesia di passi e Incontri – Ritrovo alla Darsena di fronte al Mercato Comunale di Piazza XXIV Maggio Ore 10:00

27 aprile– Municipio 6 ( Zobeide) –Espac(c)io poetico – Artkademy Via Dionigi Bussola, 4 Ore 19:00

5 maggio – Municipio 5 (Smeraldina) – Il giro del mondo in un giorno – Biblioteca Fra CristoforoVia Fra Cristoforo, 6 – Dalle 15:30 alle 22:00

5 maggio – Municipio 8 ( Cloe)- Il Vangelo secondo Pier Paolo – Spazio BioformeVia Aosta, 2 ore 21:00

In copertina: la cartina con tutte le date e i luoghi coinvolti nell’ Avvicinamento al FIPM.

Elisa Longo

Elisa Longo


Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy