• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

#editoridelmese Intervista a Voland Edizioni

di Redazione Milano, in Interviste, Letteratura, del

Cari Amici, è di nuovo tempo di #editoridelmese. Oggi andremo a scoprire Voland Edizioni, casa editrice che parte dalla letteratura slava per poi abbracciare un più ampio bacino letterario.

Come è nata la vostra casa editrice?

È nata dalla mia esperienza di traduttrice, e per il desiderio di creare uno spazio editoriale che si occupasse con passione (e competenza) soprattutto di opere tradotte dalle letterature slave: nuove traduzioni di classici, e interessanti autori contemporanei. A questo progetto abbiamo dedicato le collane Sírin e Sírin Classica. Poi il progetto si è ampliato a tutte le letterature ma l’inizio, come il nome Voland dovrebbe raccontare, era centrato sugli slavi.

Quante collane comprende il vostro catalogo? Quali generi letterari trattate?

Attualmente le collane sono sei: Amazzoni, Intrecci, Confini, Sírin, Finestre e la collana dei tascabili. A queste ne va aggiunta un’altra, la Sírin Classica appunto, che però prevedeva sin dall’inizio solo 10 volumi di classici russi tradotti da scrittori italiani, ed è una collana chiusa. Intendo dire che per fortuna continuiamo a venderne i titoli, ma non ne abbiamo in programma altri, anche perché non è facilissimo trovare scrittori che sappiano il russo…

Ci occupiamo solo di narrativa, e l’ambizione è quella di pubblicare opere non banali, concepite con una scrittura densa e forte, e ben tradotte (quando si tratta di traduzioni) da ottimi traduttori.

Come scegliete le vostre copertine?

Le progetta il nostro art director Alberto Lecaldano, e non raccontano il libro ma piuttosto l’emozione che il libro dovrà suscitare, una situazione, un particolare.

Come selezionate gli autori?

In base al coinvolgimento che ci provoca la lettura del testo proposto: lingua e trama non possono mai essere banali.

Perché un lettore dovrebbe scegliere uno dei vostri titoli?

Perché è un buon lettore, curioso e interessato non solo a un mondo che già conosce. Perché dopo 24 anni ormai si fida, e sa che proponiamo ottimi autori.

I tre aggettivi di Voland Edizioni

Appassionato, curioso, aperto.

Troverete un’ampia scelta del catalogo di Voland Edizioni presso la nostra Libreria Cultora a Milano in via Lamarmora 24, metro Crocetta. Tutti i libri sono scontati, vi aspettiamo!

Se vi siete persi i nostri scorsi #editoridelmese, potete trovare di seguito le loro interviste: Marcos y MarcosExòrma EdizioniNN Editore, Racconti Edizioni.

Redazione Milano


Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy