• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Documenti inediti sono ora disponibili sul nuovo sito web dedicato a Thomas S. Eliot

Luigi Caiafa di Luigi Caiafa, in Letteratura, del

Un interessante saggio di Thomas Stearns Eliot, in cui avverte che “è perché ho a cuore il futuro d’Inghilterra, che devo curare anche il futuro della Francia; ed è perché devo credere nel futuro d’Inghilterra, che devo guardare con fiducia al futuro della Francia”, è stato pubblicato per la prima volta in lingua originale su tseliot.com, un nuovo sito web ideato dalla Tenuta del poeta in collaborazione con Faber&Faber, la casa editrice che diresse negli anni Venti e con la quale pubblicò lavori di giovani artisti quali Ezra Pound, Wystan Hugh Auden e Stephen Spender.

Henry Volans, direttore dell’ufficio stampa di Faber&Faber, ha affermato: «L’ideazione della piattaforma web dedicata a Eliot è un’importante iniziativa che mostra finalmente tutti i lati dello scrittore, vincitore del premio Nobel nel 1948, definito “eccezionale, come eccezionale è stato il contributo pionieristico di presentare oggi la poesia”».

Sono centinaia le lettere inedite di Eliot e altri suoi rari documenti, provenienti dalla collezione della moglie Valerie Eliot, catalogati nel nuovo sito a fruizione gratuita. Molte delle lettere non sono mai state incluse nei diversi volumi dedicati alla corrispondenza personale dello scrittore e comprendono missive inviate e ricevute da Eliot stesso, oltre a quelle di vari direttori di banca e ispettori fiscali.

Presenti sul sito anche numerose opere in prosa, che spaziano dal saggio sulla Francia, precedentemente pubblicato solo in francese nel 1944, a un saggio del 1951, che riprende i versi del suo dramma teatrale Assassinio nella cattedrale del 1935.

Disponibili anche le poesie Il canto d’amore di J. Alfred Prufrock del 1915 e La terra desolata del 1922, per le quali vige tuttora il diritto d’autore, insieme alle sue private e inedite fotografie, da quelle di un Eliot rilassato in riva al mare a quelle che ritraggono il telegramma ricevuto in occasione del Nobel, in cui si legge: «L’Accademia svedese ha assegnato a voi il premio Nobel di quest’anno per la letteratura e vi invita ai nuovi festeggiamenti il 10 dicembre…».

Tra i vari documenti pubblicati sul sito sono da annoverare, inoltre, le prime e le ultime edizioni del Criterion, la rivista fondata dallo scrittore nel 1922 e diretta fino alla chiusura nel 1939.

La Tenuta Eliot e Faber&Faber ritengono che il sito “stabilisce un nuovo standard per la presenza digitale pubblica di un’importante protagonista della letteratura”. E non solo… Difatti, l’obiettivo del sito è anche promuovere quella che diventerà una straordinaria porta d’ingresso per i futuri scrittori, che per sei settimane avranno la possibilità di soggiornare nella casa d’infanzia di Eliot nel New England. L’edificio, acquistato lo scorso anno dalla TS Eliot Foundation, verrà inaugurato nel 2017 e ospiterà romanzieri e poeti provenienti da tutto il mondo come un vero e proprio ritiro per scrittori.

Luigi Caiafa

Luigi Caiafa

Luigi Caiafa nasce in Puglia nel 1985. Dopo aver conseguito la laurea magistrale in Archeologia e Storia dell’arte antica presso la Sapienza, Università di Roma, inizia un percorso di formazione in ambito editoriale. Da gennaio 2016 collabora con la casa editrice Historica e la rivista online Cultora.

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy