• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Dick Hyman: il compositore delle musiche dei film di Woody Allen

Redazione di Redazione, in Musica, del

dick hyman

Vestiva un completo nero dall’intonazione classica, indossava una camicia rosa chiaro e una cravatta Borgogna, Dick Hyman sembrava rilassato, avrebbe potuto essere scambiato per un banchiere. Una volta però seduto davanti al piano era in grado di lanciarsi in feroci improvvisazioni su composizioni di Scott Joplin, Jelly Roll Morton, Fats Walter, Duke Ellington e altri grandi pianisti jazz. Era venerdì sera e Dick Hyman si sarebbe esibito di lì a poco all’Auditorium dell’università di Taplin.

Mr. Hyman, all’età di ottantotto anni, è universalmente riconosciuto come un virtuoso del piano dal tocco magico, capace di suonare e registrare il ragtime, lo stride, il boogie-woogie, il bebop e qualunque altro stile jazz, così da essere considerato uno degli ultimi depositari della storia del jazz.

Ha registrato poco più di mille album e, tra questi, è stato autore di cento album. Uno degli ultimi pianisti jazz ad aver suonato assieme a Charlie Parker e Dizzy Gillespie (il loro video clip del programma tv del 1952 Hot House è visionabile su YouTube al seguente indirizzo). È stato allievo di Teddy Wilson (ai tempi del college vinse dodici lezioni gratuite durante uno show alla radio di cui lo stesso Wilson era giudice e “premio”) e ha registrato album con grandi artisti del jazz del suo tempo, tra cui Lester Young. Tre dei suoi singoli jazz sono stati successi nella classifica Billboard pop.

Nel 1968, il signor Hyman è stato uno dei primi musicisti jazz a registrare su un sintetizzatore Moog e la pianista Marian McPartland, prima di morire nel 2013, ha raccontato di come il pianista americano conoscesse più canzoni rispetto a qualsiasi altro musicista jazz (Hyman in un’intervista rilasciata a JazzWax rise di questo aneddoto). A partire dal 1980 compose la musica per dodici film di Woody Allen, tra cui Zelig e Radio Days e nel 1987 ha composto la colonna sonora del film Stregata dalla lunaÈ probabilmente l’unico musicista jazz che ancor oggi si esercita regolarmente al piano leggendo contemporaneamente quotidiani.

In questo periodo il signor Hyman è in tour per gli USA in una serie di date estive (maggiori dettagli al seguente indirizzo). In concerto venerdì scorso all’università di Taplin, ha suonato dodici canzoni più un bis, un capolavoro improvvisato che ha toccato molteplici stili di jazz e motivi classici dimostrando una tecnica di mimesi così perfetta che le sue mani sembravano appartenere a due pianisti diversi.

Redazione

Redazione

Cultora è un magazine online dedicato al mondo della cultura in generale. Uno spazio nuovo e dinamico all'interno del quale è possibile trovare notizie sempre aggiornate su libri e letteratura, musica, cinema, media e nuove tecnologie. Sono inoltre parte integrante del portale numerosi spazi dedicati a blog curati da giornalisti, addetti ai lavori, opinion leader che offrono le loro personali opinioni e esaustivi approfondimenti riguardo i temi più caldi del mondo della cultura.

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy