• 23/08 @ 08:01, 15 #librerie per 700 abitanti: questa è #Bécherel, il borgo medievale della Bretagna https://t.co/zcWYB4EKKb https://t.co/NnbmkWfXop
  • 23/08 @ 08:00, RT @mbeccarelli: La vita umana è breve e i classici da leggere sono innumerevoli. Sono tanti i #ClassicicheNonhoLetto, purtroppo. Quali son…
  • 19/08 @ 12:39, RT @cultorait: #Libri di #Art in Pills: il “fare memoria” del popolo #ebreo, "Partenza e ritorno" di György Konrád https://t.co/dxVMvF2PvB
  • 19/08 @ 09:47, RT @cultorait: Le 20 migliori #serietv della storia secondo gli utenti di IMDb https://t.co/nm9HiDYgKg #GoTS7 #Sherlock #Westworld #Fargo…
  • 19/08 @ 08:30, RT @KellerEditore: Il “fare memoria” del popolo ebreo in "Partenza e ritorno", György #Konrád Di Viviana Filippini @cultorait https://t.co
  • 18/08 @ 08:51, #Libri di #Art in Pills: il “fare memoria” del popolo #ebreo, "Partenza e ritorno" di György Konrád… https://t.co/G9ujlw2xgi

Dai Red Hot a Marilyn Manson: torna il Rock in Roma, l’evento più atteso dell’anno

Redazione di Redazione, in Musica, del

Si avvicina l’estate. Si avvicina il tempo dei grandi eventi. La stagione musicale più attesa dell’anno, che vede Roma una delle piazze più importanti per la musica dal vivo all’insegna del rock, è alle porte.

L’appuntamento si chiama Rock in Roma, la rassegna estiva romana in scena all’ippodromo delle Capannelle che negli anni ha ospitato nomi del calibro di Radiohead, Duran Duran, Metallica, Iron Maiden e Linkin Park, senza dimenticare i concerti-evento al Circo Massimo, con Rolling Stones, Bruce Springsteen e David Gilmour.

Gli artisti in programma quest’anno non sono da meno e la lista dei nomi è lunga ed elettrizzante. Si va dai Red Hot Chili Peppers a Marilyn Manson, dagli Afterhours a Samuel. Tuttavia, mancano ancora alcune questioni da risolvere e uno di questi è la mobilità.

«Raggiungere l’area dell’ippodromo delle Capannelle è complicato, specie con i mezzi pubblici. Per questo abbiamo organizzato navette e un servizio di collegamento ferroviario da Termini e Anagnina», dichiara sulle pagine de Il Messaggero Sergio Giuliani, fondatore e organizzatore del festival insieme a Maxmiliano Bucci.

In ogni caso sarà un evento che senza dubbio attirerà migliaia, se non milioni, di persone a Roma, anche dall’estero. E per questo si pensa già al futuro. Per il prossimo anno, infatti, si prepara, in occasione del suo decimo anniversario, a fare un ulteriore salto di qualità, come anticipa Giuliani: «Stiamo pensando a un festival sul modello delle grandi rassegne nordeuropee, come Roskilde. Un festival che duri tre giorni e che preveda delle zone per pernottare in tenda». Insomma, l’idea è quella di rendere Roma una vera capitale del rock.

 

Ecco la line up completa del festival di quest’anno:

 

23 Giugno: Damian Marley

24 Giugno: Daniele Silvestri

27 Giugno: Samuel

04 Luglio: Brunori Sas

05 Luglio: Alter Bridge + Blues Pills

06 Luglio: Mannarino + Orchestraccia + Rogê, Lavini a Mancusi + Batuqueiros di Roma

08 Luglio: J-Ax & Fedez

09 Luglio: Ms. Lauryn Hill

10 Luglio: The xx

13 Luglio: Marra / Guè

17 Luglio: Einstürzende Neubauten + Spiritual Front

20 Luglio: Red Hot Chili Peppers + Knower

21 Luglio: Kasabian

22 Luglio: Phoenix

25 Luglio: Marilyn Manson (+ special guest)

27 Luglio: Afterhours

29 Luglio: Lo Stato Sociale + Ex-Otago

02 Agosto: The Offspring + Pennywise + Millencolin

Redazione

Redazione

Cultora è un magazine online dedicato al mondo della cultura in generale. Uno spazio nuovo e dinamico all'interno del quale è possibile trovare notizie sempre aggiornate su libri e letteratura, musica, cinema, media e nuove tecnologie. Sono inoltre parte integrante del portale numerosi spazi dedicati a blog curati da giornalisti, addetti ai lavori, opinion leader che offrono le loro personali opinioni e esaustivi approfondimenti riguardo i temi più caldi del mondo della cultura.

Cultora © 2017, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy