• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Cultora in Testa. Stanza di cultura e attualità

Marco Testa
di Marco Testa


Cresciuto nell'isola di Sant’Antioco, è archivista, storico e critico musicale. Parallelamente agli studi storici (Università di Cagliari e Torino) e archivistici (scuola di archivistica, paleografia e diplomatica dell'Archivio di Stato di Torino, istituto per il quale lavora) ha svolto studi musicali presso diverse sedi, tra cui il Conservatorio 'G.Verdi' di Torino. Docente dell'Accademia Corale 'Stefano Tempia', presso cui tiene alcune lezioni di ascolto, collabora con festival e istituti di ricerca. È stato collaboratore della cattedra di Bibliografia musicale del Conservatorio di Torino per una ricerca, pubblicata presso la rivista del Centro Studi Piemontesi, volta a riscoprire le messe da requiem composte in onore di Carlo Alberto di Savoia nel secondo Ottocento. Scrive su "Musica" e su "Il Corriere Musicale".

“Non esiste grande ingegno senza un briciolo di follia” (Seneca)

Marco Testa di Marco Testa, in Blog, del

La Follia. Iniziamo con una citazione colta: nullum magnum ingenium sine mixtura dementiae fuit (non è mai esistito un grande ingegno senza un po’ di follia). Lo scrive, richiamandosi ad Aristotele, Seneca nei suoi Dialoghi, precisamente nel libro intitolato De tranquillitate animi. Non è semplice stabilire sino a che punto tale assunto abbia effettivo fondamento….

Meraviglie d’Italia: Ferrara, “prima città moderna d’Europa”

Marco Testa di Marco Testa, in Blog, del

Per anni ho vagheggiato poter raggiungere questa capitale del Rinascimento, questa “fenice urbana”, questa città di cui ho letto le vicende che riguardano l’antico splendore estense con la sua girandola di edifici, monumenti, castelli e con la sua «collezione di uomini», per dirla con Eugenio Garin (che però si riferiva alla Napoli del Cinquecento). Alloggerò nei…

Dalla Cina a presa diretta: impressioni

Marco Testa di Marco Testa, in Blog, Viaggio, del

Jiangdu, quartiere della città di Yangzhou, provincia del Jiangsu. È la terza volta che metto piede in questa importante provincia (tra le più prospere dell’intera Cina), sita nella parte più orientale del paese, che non raggiunge le dimensioni dell’Italia del nord ma è popolata da ben 80 milioni di persone. La terza visita in meno…

L’identità sarda: una storia della Sardegna usata a fini politici

Marco Testa di Marco Testa, in Blog, Letteratura, del

Se i propugnatori dell’autodeterminazione vogliono convincerci che una Sardegna indipendente plasmata sul modello di esperienze europee altre sarà la risposta alla crisi economica, infrastrutturale, occupazionale ecc. dell’isola, d’accordo. Il problema è che tutto ciò difficilmente potrà farsi senza la costruzione di un’identità sarda a discapito di quella italiana (come peraltro dichiara e auspica chi queste…

Meraviglie d’Italia: Gradara, vincitore del concorso “Borgo dei Borghi” 2018

Marco Testa di Marco Testa, in Blog, del

Caso vuole che mi sia trovato a visitare la rocca di Gradara proprio nei giorni in cui il borgo è stato proclamato, guarda un po’, “Borgo dei borghi” per l’edizione 2018. Forse non l’avrei mai saputo se non avessi trovato una copia de Il Resto del Carlino nella hall di un albergo nella vicina Pesaro, dov’ero giunto in pellegrinaggio per il 150° rossiniano….

Breve viaggio sentimentale a Parma, capitale italiana della cultura 2020

Marco Testa di Marco Testa, in Arte, del

Non è che un breve, parziale e molto sommario affresco di questa città che di affreschi straborda. Ma chi scrive desiderava tributare a Parma ciò che giustamente a Parma dev’essere tributato a poche ore dalla nomina come capitale italiana della cultura per il 2020: stralci di un viaggio sentimentale che ognuno di noi può compiere…

Viaggio sentimentale a Parma, capitale italiana della cultura 2020

Marco Testa di Marco Testa, in Blog, del

Non è che un breve, parziale e disorganico affresco di questa città che di affreschi straborda. Ma chi scrive desiderava tributare a Parma in tempi utili ciò che giustamente a Parma dev’essere tributato a poche ore dalla nomina come capitale italiana della cultura per il 2020: stralci di un viaggio sentimentale che ognuno di noi può…

Architettura e Musica, un intreccio antichissimo

Marco Testa di Marco Testa, in Blog, del

L’idea che accomuna musica e architettura è antica almeno quanto il mondo classico: i Greci trasferirono in architettura i rapporti matematici e le proporzioni che già avevano ravvisato proprio nella musica, e il senso della proporzione (proporzione appunto secondo i dettami classici) pervade e influenza fortemente ancora, in Occidente e oggi non più soltanto in…

Bressanone, città tedesca d’Italia

Marco Testa di Marco Testa, in Blog, del

A Bressanone (città di circa ventimila anime che da queste parti, in pieno Alto-Adige – o Südtirol – è forse più nota col nome tedesco Brixen) inizia la lunga serie di hotel “Goldener Adler” (Aquila d’oro) che popola i multiformi itinerari dell’universo tedesco. E questo per l’importanza che il fiero volatile ha assunto nell’araldica germanica…

Non confondiamo gli archivi con le biblioteche!

Marco Testa di Marco Testa, in Blog, del

Naturalmente il titolo non vuole suggerire alcun elemento di contrapposizione tra questi due istituti, né tantomeno tra due professionalità, quelle appunto dell’archivista e del bibliotecario, che condividono non pochi strumenti, aspetti problematici e finalità; si vorrebbe però rimarcarne, nella maniera più breve, la netta distinzione: perché archivio e biblioteca sono due istituti dalle caratteristiche molto…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy