• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Il TeleVisionario

Gennaro Pesante
di Gennaro Pesante


Gennaro Pesante, nato a Manfredonia nel 1974. Giornalista professionista, vive a Roma dove lavora come responsabile dei canali satellitare e youtube, e come addetto stampa, presso la Camera dei deputati.

I forzati del talk show. Politics, uno scialbo avvio (ma tanto va bene così)

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Editoria, Media, New media, Recensioni, Televisione, del

Ok parliamone. Gianluca Semprini è più televisivo di Massimo Giannini, ma anche una lampada al neon lo è. “Politics” complessivamente è più brioso di “Ballarò”, ma anche il vino contiene più alcol dell’acqua minerale. La discussione su elementi scontati non ha molto senso. Ha già più senso analizzare gli ascolti: 1.280.000 telespettatori e share al…

Che cos’è la spietatezza in politica? Guardate, e ammirate, Meredith e Claire

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Editoria, Media, New media, Serie tv, Televisione, del

In tv, come nel cinema, nel teatro e nell’arte più in generale, sempre più spesso scopriamo che tutto si crea e che niente si distrugge. E che senza scomodare termini antipatici come “plagio” può accadere di rivedere storie e personaggi che “viaggiano” da un film all’altro, da una serie tv all’altra. Ed è così che,…

CambieRai, i numeri di una consultazione davvero inutile

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Media, New media, Televisione, del

Sarebbe necessaria una sorta di “moratoria” per tutte quelle iniziative, riguardo il servizio pubblico radiotelevisivo, che portano nel nome l’acronimo “Rai”. Perché, seriamente, non se ne può più di “VedRai”, “InnoveRai” e – ultimo arrivo – “CambieRai”. Ma tant’è. L’ultimo arrivato è il nome della prima consultazione sul servizio pubblico radiofonico, televisivo e multimediale realizzato…

2017 Ritorno al giurassico. La grande (e rassicurante) retromarcia della tv italiana

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Editoria, Media, New media, Televisione, del

  All’anima delle novità. Il dg Rai Campo Dall’Orto va spesso sui giornali – e, per paradosso, poco in tv – per parlare della “sua” Rai digitale e innovativa. Mediaset fa l’accordo di sopravvivenza con Vivendi e promette grandi novità per il futuro delle emittenti del Biscione, che hanno vissuto probabilmente la crisi più grande…

Porta a Porta e l’epopea degli ‘scazzi’ tv, vero termometro della situazione politica

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Media, Televisione, del

Il sistema è in fibrillazione e questo deve essere chiaro a tutti. E Porta a Porta, come spesso accaduto nella sua storia, ne è precisa rappresentazione. Quella che viene a ragione definita “Terza Camera” dello Stato ormai è la “prima” quando si tratta di misurare gli umori della politica. E i recenti “scazzi” – perdonerete…

“Dov’è Mario?” è il paradigma non voluto della crisi della tv italiana

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Media, New media, Recensioni, Serie tv, Televisione, del

Guardi Corrando Guzzanti nella sua nuova performance televisiva e ti viene in mente tutta l’essenza della crisi della tv italiana. C’è questo personaggio, di giorno l’intellettualone Mario Bambea e di notte il comico trash Bizio Capoccetti, in cui a parte l’estro del comico vedi finalmente una scrittura, uno straccio di idea e addirittura di copione….

Gli insopportabili talk show Rai non si toccano (per ora) e Giannini paga per tutti

Gennaro Pesante di Gennaro Pesante, in Blog, Media, New media, Televisione, del

Altro che novità. La “nuova” Rai del “dg”, o “ad” come forse preferirebbe farsi chiamare, continuerà a puntare ancora sui vecchi e logori talk show anche nella prossima stagione televisiva, quella che inizierà a ottobre di quest’anno. Nessuna schiarita all’orizzonte. Da quanto dichiarato da Campo Dall’Orto proprio oggi sembra che anche il malandato Ballarò continuerà…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy