• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Art in Pills e Storiuncole: Yellow Submarine 50 anni di film!

Viviana Filippini di Viviana Filippini, in Arte, Blog, Letteratura, Libri, Musica, del

Yellow Submarine 50 anni di film!

Per l’occasione l’editore Galllucci ha pubblicato un albo illustrato e un pop-up

Yellow Submarine compie 50 anni! Il film d’animazione diretto da George Dunning con protagonisti i Beatles spegne 50 candeline. Molti di noi lo avranno visto e avranno sentito risuonare centinaia di migliaia di volte quell’unica canzone cantata da Ringo (“In the town where I was born/Lived a man who sailed to sea…”). La pellicola d’animazione è del 1968, è diretta da George Dunning e ha per protagonista la mitica band di Liverpool. L’editore Gallucci ha deciso di celebrare questo importante avvenimento con ben due libri: un albo illustrato (pp. 40) e un pop-up a fisarmonica (pp.24) con i disegni originali di Heinz Edelmann e i testi dei Fab four. Il tutto tradotto da Franco Nasi (traduttore e amico di Roger McGough, a cui si debbono i dialoghi originali).
Chi leggerà i libri entrerà nel mirabolante e colorato mondo di Peperlandia (Pepperland) dove ci sono musica, colori, fiori e tanto tanto amore. Poi con i Biechi Blu (Blue Meanies), arriveranno la tempesta e il disordine, che porteranno tristezza e grigiore a Peperlandia. Il capitano Greg, unico salvatosi dagli invasori, guiderà il suo sottomarino giallo (yellow submarine) a Liverpool, dai Beatles. John, Paul, George e Ringo accorreranno nella terra di Peperlandia per sconfiggere il nemico, riportare la pace e dimostrare a Biechi Blues l’importanza magica della musica.
Quello che mi ha sempre colpito di questo film, oltre alla colonna sonora ricca delle canzoni di dei Fab Four, è lo stile grafico di Edelmann. I suoi disegni, riprodotti nei due libri di Gallucci e ripresi dal film, sono una forma di arte vera e propria. Nel senso che quando il film uscì, pensandoci bene, lo stile animato che andava per la maggiore era quello realistico di Walt Disney. In questa pellicola, come nei libri editi da Gallucci, quello che prevale invece è un mondo dai colori sgargianti, dalla grafica lineare e semplice, dove si mescolano il pop e anche il surrealismo. Elementi che incarnano alla perfezione la natura psichedelica della pellicola.
Lo stesso potere calamitico lo si ritrova nell’albo illustrato e nel pop-up a fisarmonica che Gallucci ha realizzato per l’importante anniversario. In questo modo le generazioni cresciute con la musica dei Beatles torneranno bambine, e i piccoli lettori di oggi, entrando nelle pagine colorare dell’albo illustrato o del pop up, avranno modo di conoscere non solo una delle più importanti band della musica pop. Le due versioni stampa di Yellow Submarine edite da Gallucci permetteranno ai bambini di vivere una meravigliosa e colorata avventura all’ insegna dell’amore per il prossimo e del rispetto, con la musica come potente strumento per abbattere pregiudizi e separazioni.

 

Viviana Filippini

Viviana Filippini

Viviana Filippini (Orzinuovi –Bs-, 1981) è giornalista pubblicista e collabora dal 2007 con il quotidiano «Giornale di Brescia» come corrispondente esterno. Si è laureata in Dams (Cinema e audiovisivi) alla Facoltà di Lettere e Filosofia all’Università Cattolica di Brescia con una tesi sul Bildungsroman (Romanzo di formazione), scrive di libri su blog letterari e culturali (Liberi di scrivere, Sul romanzoe IlRecensore). Dal 2015 ha un blog dedicato all’arte (Art in Pills) sul portale Cultora.it. Tiene corsi di Scrittura creativa, di Riscoperta dei Classici della letteratura e di Storia del Cinema. Ha fatto la speaker radiofonica. Ha curato le antologie di Racconti bresciani(Vol I, II, III, IV) per Historica edizioni, 2015 Cesena, e scritto Brescia segreta. Luoghi, storie e personaggi della città, Historica, 2015 Cesena e la storia per ragazzi Furio e la Beata Paola Gambara Costa, illustrata da Barbara Mancini, ebm edizioni, Manerbio 2015. A passo sospeso. The Floating Piers Christo & Jeanne Claude, Temperino Rosso, Brescia 2016. Onte il Camaleonte, ed. Arpeggio libero, 2017. Illustrazioni di Daisy Romero.

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy