• 21/06 @ 14:54, @SopravviviMi @MediasetTgcom24 @laurabusn Grazie mille!
  • 21/06 @ 14:54, RT @SopravviviMi: I consigli del libraio di Giugno! Su Letti a Letto @MediasetTgcom24 @laurabusn della Libreria Cultora di #Milano @culto…
  • 09/03 @ 15:51, La direzione di #HistoricaEdizioni saluta dal proprio stand un tempo nuovo, un #tempodilibri e di #cultura. In fot… https://t.co/JzpN8XKnCN
  • 09/03 @ 14:02, Oggi c’è aria di #ribellione a #tempodilibri. https://t.co/XZYA5tEy1E #Copertina a cura di Giulia Capitani… https://t.co/4f2XDrOzQp
  • 09/03 @ 11:57, Perché esiste #gendergap nel mondo della scrittura? A #tempodilibri, l’incontro “Leggere è femminile, scrivere è m… https://t.co/vWprmOGtSI
  • 08/03 @ 18:09, #8marzo, #tempodilibri ma anche tempo di #donne. Marta Meli, giornalista SkyTg24, apre il confronto su donne e scie… https://t.co/9QWlTubM97

Angelo Bonello al Vivid Festival di Sydney

Redazione di Redazione, in Arte, del

Dal 24 maggio al 15 giugno l’opera Ballerina di Angelo Bonello sarà una delle punte di diamante di Vivid festival di luci, musica ed idee con sede nella capitale australiana Sydney.

L’opera consiste in 20 sagome luminose di ballerina classica che si alternano in diverse pose dalle pirouettes ai plié dalle fouetté agli arabesques. La sequenza in led si illumina passo dopo passo creando un movimento ciclico continuo, accompagnato dalla composizione musicale di Davide Lamastra. L’idea è nata prendendo spunto dalla passione per la danza di Petra, la figlia dell’artista ma si rivolge a tutte le bambine e bambini che sognano di riuscire ad esprimersi tramite l’arte, di toccare il cielo con un dito grazie alle capacità del proprio corpo di muoversi ed incanalare energia e bellezza, andare verso la realizzazione dei propri desideri, in questo caso dal quartiere The Rocks raggiungere il tempio delle muse, l’Opera House di Sydney.

La sincronia musicale e la semplicità del messaggio, chiaro nella scelta di un canale figurativo compendiario ed efficace risulta coinvolgente per un audience diversificato. La mancanza di connotazioni troppo marcate fa sì che il pubblico possa identificarsi: una ballerina può nascondersi in ognuno di noi. Non a caso l’opera ha creato un fenomeno social spontaneo: adulti e bambini si fanno fotografare imitando la loro posa preferita.

Il Vivid Sydney consiste in un festival di luci, musica ed idee che attira ogni anno più di 2 milioni di persone che, da ogni dove, si riversano nella città, godendosi una passeggiata serale attraverso gli innumerevoli eventi gratuiti di light art disegnati per i quartieri, da The Rocks al parco Barangaroo sino a visitare il Taronga Zoo Sydney con le sue sculture luminose di leoni, tigri, koala e camaleonti. Per quest’edizione il Vivid si colora di una veste ambientalista, guardando scrupolosamente al fragile equilibrio dell’ecosistema, all’invasione della plastica negli oceani e a temi caldi come il cambiamento climatico.

Angelo Bonello con il supporto del collettivo KItonb rivolge la sua sensibilità artistica al mondo dell’infanzia e ai desideri che si risvegliano nella mente del bambino, piccolo uomo, non semplicemente uomo in potenza, con propensioni ed aspettative che iniziano a formarsi influenzando le decisioni e la personalità future.

Giorgia Basili

Redazione

Redazione

Cultora è un magazine online dedicato al mondo della cultura in generale. Uno spazio nuovo e dinamico all'interno del quale è possibile trovare notizie sempre aggiornate su libri e letteratura, musica, cinema, media e nuove tecnologie. Sono inoltre parte integrante del portale numerosi spazi dedicati a blog curati da giornalisti, addetti ai lavori, opinion leader che offrono le loro personali opinioni e esaustivi approfondimenti riguardo i temi più caldi del mondo della cultura.

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy